Uova di Pasqua fai da te, le decorazioni originali

Idee originali per realizzare le decorazioni delle uova di pasqua in casa, decorarle e sorprendere tutti con una dolce sorpresa! Le decorazioni fai da te originali sono davvero moltissime e il limite è solo la fantasia: frutta secca, pasta di mandorle, altri tipi di cioccolata rendono queste decorazioni delle uova di cioccolato di Pasqua un modo per esprimere la vostra creatività

da , il

    Uova di Pasqua fai da te, le decorazioni originali

    L’uova di Pasqua, simbolo dell’omonima festa, non deve essere per forza comprato in pasticceria oppure nei negozi di cioccolato: esistono tanti modi, oltre a quello professionale, per realizzare in casa delle uova pasquali di cioccolato senza necessariamente essere maestri cioccolatieri. Fare l’uovo di Pasqua in casa significa soprattutto poter scegliere le decorazioni che più ci piacciono per rendere il nostro uovo bello oltre che buono. Siete ancora in tempo per imparare a realizzare delle decorazioni originali per le uova di Pasqua davvero belle, per poter regalare ai vostri cari un uovo di cioccolato fatto in casa con le vostre mani, in cui avrete personalizzato anche la sorpresa, un oggetto immancabile.

    Uova di cioccolato decorate a mano: la base dell’uovo

    Per realizzare un uovo di Pasqua servono 500 g di cioccolato fondente ( o al latte se preferite). Fondamentale è avere lo stampo apposito, che consiste in due mezze uova. Colate nello stampo il cioccolato fuso, distribuitelo per bene e lasciate colare il cioccolato in eccesso capovolgendo lo stampo e lasciandolo così, tra due piedistalli, fino a che il cioccolato non sarà cristallizzato. Tagliate via le code, in modo da pareggiare il bordo e mettete in frigo per 10 minuti. Staccate l’uovo dallo stampo mettendolo sopra una teglia calda, posizionate la sorpresa scelta, attaccate le due metà, se necessario aiutandovi con del cioccolato fuso, lasciate raffreddare bene, poi incartatelo. Adesso abbiamo la base dove poter realizzare le decorazioni che ci interessano

    Uova di Pasqua fai da te senza temperaggio

    Uno dei dilemmi di chi decide di realizzare un uovo di Pasqua di cioccolato fai da te è se realizzarlo con o senza il temperaggio. La parte più difficile della realizzazione di un uovo di Pasqua come quello che troviamo nelle pasticcerie è infatti la sua forma perfetta e lucente, che è dovuta alla successione di riscaldamenti e raffreddamenti che rendono il cioccolato lucente e plastico. Se non avete tempo, o non volete aprire manuali da chef del cioccolato, potete accontentarvi di un uovo di pasqua senza il temperaggio: sarà lo stesso bellissimo e farete comunque un figurone. Fatte le dovute premesse, arriviamo al cuore di questo post, con tante idee per le decorazioni

    Come decorare le uova di Pasqua di cioccolato

    Le decorazioni per l’uovo di Pasqua possono essere infinite, soprattutto se sarete voi a realizzarlo: potete posizionare della frutta secca nello stampo (assicuratevi però che siano solo su un lato) in modo da farla aderire al cioccolato. Potete anche usare una metà come contenitore per un dolce tradizionale, come per esempio un profiterol oppure un tiramisù, delle sorprese veramente dolci e originali! Un’altra idea molto divertente è quella di preparare tanti ovetti “rotti” e farcirli con una crema di ricotta o mascarpone e della polpa di pesca, come a simulare un uovo fresco rotto, con dentro il tuorlo.

    Le decorazioni per l’uovo di cioccolato pasquale possono anche raffigurare i personaggi preferiti dei vostri bambini: dai cartoni animati più celebri per bambine,come Frozen o Masha e Orso, fino a quelli più famosi per i bambini, come Cars. Qui basta avere un po’ di pasta zuccherata colorata che verrà poi modellata e incollata al resto dell’uovo attraverso del cioccolato fuso e fatto poi raffreddare.

    Sorprese per l’uovo di Pasqua

    La sorpresa dell’uovo di Pasqua lo rende un regalo vero e proprio, pensato per il destinatario, e farlo in casa può avere il vantaggio di poterla scegliere con tranquillità, e fare un regalo ben preciso, per l’occasione nascosto da un dolce incarto. I dolci di cui vi abbiamo parlato nel paragrafo precedente sono più da portare in tavola durante il pranzo di Pasqua, mentre per una persona in particolare pensate ad un oggetto specifico, non necessariamente costoso, ma che potrà far sorridere chi scarterà il vostro uovo, che avrà il valore aggiunto di essere stato fatto in casa. Ricordatevi sempre che dovrete “incollare” la sorpresa dentro l’uovo con della cioccolata fusa, per evitare che durante i movimenti questa possa rompere l’uovo dall’interno.

    Photo by Robert Wallace / CC BY