Zucchine ripiene: come farle vegetariane e con carne

Le zucchine ripiene sono un piatto tradizionale, preparato in tutte le regioni e in tante varianti diverse. Oltre alle classiche zucchine ripiene di carne e alla variante più nota, le zucchine ripiene di tonno, esistono tante altre versioni gustose: le zucchine ripiene di riso, quelle con patate, con ricotta, le versioni light o le zucchine ripiene vegetariane. Scoprite le migliori ricette e i consigli per preparare delle perfette zucchine ripiene.

da , il

    Zucchine ripiene

    Le zucchine ripiene sono un classico della cucina casalinga italiana, una ricetta facile, tramandataci dalle nostre nonne e preparata in tutta Italia in infiniti modi diversi. La ricetta tradizionale delle zucchine ripiene di carne è sicuramente tra le più gustose e saporite, ma le varianti di questo piatto sono altrettanto sfiziose: dalle zucchine ripiene di tonno, alle versioni senza carne come le zucchine ripiene vegetariane da preparare con erbe aromatiche e formaggio, alle zucchine tonde ripiene di riso, ideali da servire come piatto unico, sano e nutriente.

    La ricetta delle zucchine ripiene al forno è facile da realizzare, ma ci sono alcuni accorgimenti utili che dovete seguire in base al risultato che volete ottenere, le zucchine ripiene, infatti, si possono preparare con diverse tipologie di zucchina, quelle allungate e verde chiaro che vi permetteranno di ottenere le classiche barchette di zucchine e quelle tonde da farcire e richiudere, per un risultato davvero scenografico. Le zucchine ripiene possono esser fatte anche in padella, alternativa morbida e gustosa rispetto alle classiche zucchine ripiene al forno con doratura croccante.

    Ecco allora tutti i consigli e le regole da seguire per preparare delle squisite zucchine ripiene!

    Foto di Giulia

    Consigli per preparare le zucchine ripiene

    Consigli per preparare le zucchine ripiene

    La prima operazione per preparare le zucchine ripiene è scavarle e privarle della polpa. La ricetta delle zucchine ripiene presenta due varianti anche in questa prima fase: potete prima bollire le vostre zucchine, cuocendole in abbondante acqua salata per 8-9 minuti e poi rimuovere la polpa, oppure potete semplicemente lavarle sotto l’acqua corrente, asciugarle accuratamente e procedere con l’estrazione della polpa da crude.

    In entrambi i casi otterrete un ottimo risultato; se volete delle zucchine più morbide lessatele leggermente, se invece desiderate un risultato più croccante potete farcirle da crude.

    La vostra scelta, inoltre, dovrebbe basarsi sul metodo di cottura che avete scelto: se fate le zucchine ripiene al forno potete procedere con l’estrazione della polpa a crudo e, eventualmente, per agevolare la cottura potete versare nella pirofila mezzo bicchiere d’acqua o di brodo vegetale; viceversa, se preferite cuocere le vostre zucchine ripiene in padella, è consigliabile iniziare la preparazione lessando per qualche minuto le zucchine.

    Per rimuovere la polpa potete procedere in 3 modi diversi:

    • Se avete scelto di utilizzare le zucchine dalla forma allungata, per ricavare le classiche barchette di zucchine ripiene, potete estrarre la polpa aiutandovi con uno scavino da cucina o con un semplice cucchiaino;
    • Se volete preparare le zucchine tonde ripiene, dovrete prima incidere il perimetro interno della zucchina con un coltello a lama sottile; creare una croce al centro della zucchina e successivamente, con uno scavino o un cucchiaino estrarre la polpa. Le zucchine tonde sono perfette per esser farcite,m potrete richiuderle con la loro calotta e servirle come fossero piccoli vasetti;
    • Infine, un altro metodo per preparare le zucchine ripiene è quello di usare le zucchine allungate ma senza tagliarle a metà. Usando un apposito strumento, lo svuotazucchine, potrete rimuovere l’interno della polpa e creare dei piccoli cilindri da farcire con il ripieno che preferite.

    Come preparare le zucchine ripiene di carne

    Ricette per le zucchine ripiene con carne e pesce

    La versione classica di questo piatto è quella delle zucchine ripiene di carne, una ricetta dalla lunga tradizione amata e preparata in tutta Italia.

    Le zucchine ripiene di carne sono solitamente farcite con carne trita mista e salsiccia ma gli abbinamenti possibili sono davvero tanti: se non amate la salsiccia potete sostituirla con cubetti di prosciutto o di speck. E, se cercate delle zucchine ripiene light, potete usare solo macinato di manzo, senza l’aggiunta di carni grasse.

    Le zucchine ripiene di carne possono esser preparate sia in padella che in forno. Nel primo caso, prima di farcirle, dovrete cuocere sia la carne che la polpa delle zucchine: fate rosolare il macinato di carne in una padella con olio caldo, aggiungete del vino bianco e sfumate; rimuovete la carne dal fuoco e, nella stessa padella, fate cuocere anche la polpa. Una volta che i vostri ingredienti saranno cotti e insaporiti, li potrete trasferire in una ciotola in cui andrete ad amalgamarli insieme agli altri ingredienti come parmigiano grattugiato, sale e pepe. In questo modo, cuocendo prima la carne e la polpa delle zucchine, vi basterà disporre le barchette farcite all’interno della padella con dell’acqua, del brodo vegetale o del sugo e cuocere per circa 30 minuti dal bollore.

    Se preparate le zucchine ripiene di carne al forno, invece, non sarà necessario cuocere la carne: potete semplicemente preparare in una ciotola il ripieno con carne macinata, uova, parmigiano, salsiccia o un salume tritato finemente, pangrattato sale e pepe. Farcite le vostre zucchine e mettetele nel forno a 180° per 30 minuti, in questo caso, infatti, tutto il ripieno si cuocerà direttamente nel forno.

    Come preparare le zucchine ripiene di tonno

    2848393737_0a0597e3af_z

    Per chi non ama la carne, le zucchine ripiene di tonno sono l’ideale, apprezzate molto anche dai bambini questa variante gustosa e saporita è perfetta per un pranzo estivo e per quando si cerca una ricetta veloce e facile.

    La classica ricetta delle zucchine ripiene di tonno, prevede una farcitura con pangrattato, tonno e polpa di zucchine, che potete insaporire aggiungendo capperi e olive. Una versione fresca e dal gusto delicato è quella delle zucchine con tonno e ricotta, ideali per chi è a dieta e cerca una versione delle zucchine ripiene light.

    Per una variante gluten free, potete realizzare le zucchine ripiene di tonno e patate, da gustare anche se si segue una dieta senza glutine.

    Infine, se amate le zucchine ripiene di tonno, le zucchine alla Ligure vi conquisteranno! Il ripieno, a base di tonno mollica di pane e polpa di zucchine, è reso ancora più sfizioso e saporito dall’aggiunta di acciughe, capperi, timo e pinoli.

    Come preparare le zucchine ripiene vegetariane

    Come preparare le zucchine vegetariane

    Tra le tante ricette delle zucchine ripiene, una delle più apprezzate è quella delle zucchine ripiene vegetariane.

    Le zucchine ripiene senza carne possono esser farcite in modo diverso ma la base è sempre composta dalla polpa delle zucchine amalgamata alla mollica di pane, tritata o tagliata a cubetti, o, in alternativa, al pangrattato.

    A questi due elementi di base si aggiungono poi tanti altri ingredienti sfiziosi che rendono gustoso e saporito il ripieno delle zucchine vegetariane: oltre ai formaggi, uniti alla polpa delle zucchine, potete aggiungere anche altri ingredienti per insaporire le vostre zucchine ripiene: capperi, pomodorini e ceci, ad esempio, sono perfetti per dare un tocco in più alla vostra ricetta e per creare anche delle gustose zucchine ripiene vegane.

    Per preparare delle zucchine ripiene veg sostituite alla ricotta, al parmigiano grattugiato e agli altri formaggi tipicamente usati nelle ricette delle zucchine ripiene vegetariane, il tofu, il tempeh o il seitan, derivati dalla soia e ideali anche per chi cerca un versione delle zucchine ripiene vegane.

    Come preparare le zucchine ripiene di ricotta

    zucchine ripiene

    Una delle ricette più apprezzate tra le zucchine ripiene senza carne, è quella delle zucchine ripiene di ricotta, ideale anche per chi cerca delle zucchine ripiene light, dal sapore delicato e fresco.

    La ricotta, in questo caso è abbinata al parmigiano grattugiato, che rende più appetitosa la ricetta, ma potete aggiungere profumi e sapori anche abbinando ai formaggi spezie e erbe aromatiche, come timo, maggiorana, e basilico.

    Queste zucchine ripiene sono perfette anche come ricetta estiva, perché la ricotta non richiede necessariamente la cottura in forno: lessate le zucchine e farcitele con il ripieno di ricotta, parmigiano grattugiato e erbe aromatiche; potete servirle fresche senza ricorrere all’utilizzo del forno.

    Photo by Paulista/Shutterstock.com

    Come preparare le zucchine ripiene di riso o pasta

    Ricette per le zucchine ripiene con pasta e riso

    Le zucchine ripiene sono una ricetta molto versatile, potete preparare delle zucchine tonde ripiene e servirle come antipasto sfizioso o optare per le classiche zucchine ripiene di carne o quelle ripiene al tonno, ideali per portare in tavola un secondo piatto diverso dal solito.

    La ricetta delle zucchine ripiene può diventare anche un perfetto primo per un pranzo estivo: farcitele con il riso, la pasta o un altro cereale e otterrete piatto ricco e nutriente. Se preparate un ripieno di riso è consigliabile utilizzare le zucchine tonde, come la tonda di Nizza o la tonda di Piacenza, che rispetto a quelle allungate, saranno più facili da farcire.

    Quando tagliate e svuotate le zucchine, conservate la parte superiore e quando cuocete le vostre zucchine ripiene in forno, disponete sulla teglia anche le calotte che avrete tenuto da parte, le userete come piccoli coperchi per richiudere le vostre zucchine ripiene di riso prima di servirle, i bambini le adoreranno!