Ricette light dietetiche per il dopo feste

Gustose ricette per rimettersi in forma dopo le feste.

da , il

    Ricette light

    A Natale è difficile, se non impossibile, fare grandi rinunce a tavola. Forse non è nemmeno necessario: l’importante, nei periodi di festa, è godersi la compagnia di amici e parenti, il calore della propria casa e delle persone che ci vogliono bene. Anche a costo di mettere su qualche chiletto. Dopo le feste, però, è di rigore rimettersi in forma, sia per stare meglio con se stessi ritrovando la linea sia per una questione di salute e benessere. Non è detto che la soluzione ideale dopo Natale sia una dieta ferrea: bastano pochi accorgimenti per creare menu appetitosi, senza rinunciare al gusto. Non ci credete? Guardate la nostra raccolta di ricette light dietetiche per il dopo feste: se dolci, ricette elaborate e secondi piatti troppo conditi ed elaborati vi hanno appesantito, abbiamo trovato per voi alcune ricette leggere e gustose, da realizzare velocemente e con pochissimi ingredienti! Vediamo insieme come fare per ritrovare il benessere fisico!

    Foto di *Caterina Neri

    1. Merluzzo con salsa di basilico

    Merluzzo con salsa basilico

    Il merluzzo con salsa di basilico è un secondo piatto davvero facile da realizzare. E’ importante cuocere al vapore il merluzzo così da attribuirgli un gusto buonissimo senza perdere con la cottura le proprietà del pesce. All’interno di un mixer versate del basilico e aggiungendo un po’ di olio a filo realizzare una gustosa salsa che servirà da condimento. Da provare…è buonissima!

    Foto di Mama Roma Restaurants

    2. Crema di barbabietole rosse

    Crema di barbabietole rosse

    La crema di barbabietole rosse è una preparazione da realizzare in solo 20 minuti! All’interno di una pentola capiente aggiungete un po’ d’olio e lasciate rosolare per 5 minuti 2 scalogni tritati, 3 barbabietole e una patata tagliata a dadini. Aggiungete 8 dl brodo, una foglia di alloro e continuate a far cuocere per altri 15 minuti; terminata la cottura lasciate raffreddare e con l’aiuto di un frullatore a immersione realizzate la vostra zuppa!

    Foto di Georg Costabiei

    3. Fettine di tacchino al forno con pinoli

    Fettine di tacchino

    Le fettine di tacchino al forno con pinoli sono davvero velocissime da realizzare! Ricoprite una una teglia da forno con un foglio di carta forno, sciacquate le fettine, adagiatele sulla teglia e spruzzatele con un po’ di olio. Insaporite il tutto con un po’ di limone, aggiungete i pinoli, il rosmarino e successivamente lasciate cuocere in forno già caldo per 15 minuti. Vi suggeriamo di utilizzare il grill per un risultato ancora più croccante!

    Foto di osteriatrinitabassano

    4. Tortino di zucchine

    Tortino di zucchine

    Per un secondo piatto davvero gustoso, realizzate un tortino di zucchine da cucinare obbligatoriamente al forno! All’interno di una ciotola sbattete un uovo, un po’ di paprika e il formaggio fino a formare una crema non troppo liquida. Oliate leggermente una pirofila da forno e successivamente sistemate le zucchine, versate quindi la crema realizzata in precedenza e infornate il tutto per circa 25 minuti a 180°. Facile, veloce e buonissima!

    Foto di shinymakeup&lovingnails

    5. Sformato di zucca light

    Sformato di zucca

    Lo sformato di zucca light è una ricetta davvero golosissima! Prendete un pezzo di zucca napoletana, tagliatela a pezzettini sottili e ponetela all’interno di una teglia da forno. Cospargete un po’ di crescenza a tocchettini e spolverate il tutto con del pepe nero. Ricoprite il tutto con dell’altra zucca e aggiungete infine del pangrattato. Prima di infornare in forno già caldo per 20 minuti, aggiungete un po’ di olio e un pizzico di sale. Servite questo gustoso sformato di zucca ancora caldo. Se volete, c’è anche la versione in monoporzione: qui la ricetta degli sformatini di zucca!

    Foto di Daniela Pittiglio

    6. Torta di mele light

    torta di mele light

    E per concludere in bellezza, se anche nei periodi di dieta, in cui le ricette light la fanno da padrona, rinunciare a una fetta di torta è comunque un problema, vi consigliamo di inserire nel vostro menu un dolce come la torta di mele light, morbida e profumata come l’originale, ma priva di burro e senza uova, quindi molto più leggera e digeribile della classica torta di mele. E buona alla stessa maniera! Non serve abusarne, ma, come sapete, deliziare il palato è fondamentale anche nei periodi di dieta più ferrea!