Antipasti di Pasqua: le ricette più sfiziose e veloci

Gli antipasti veloci e semplici che potete preparare per il pranzo di Pasqua sono davvero tanti: dalle torte salate della tradizione, ai classici antipasti pasquali con le uova, ai più originali finger food, stuzzichini sfiziosi con cui stupire tutti i vostri invitati. Scopri le ricette degli antipasti più gustosi da inserire nel menu di Pasqua.

da , il

    antipasti di Pasqua

    Se sei in cerca di idee per gli antipasti di Pasqua e non sai ancora cosa preparare per l’occasione, troverai in questa raccolta di ricette tanti antipasti pasquali semplici e gustosi, ideali per un pranzo speciale con famigliari e amici. Per i primi, i secondi e soprattutto per i dolci, ci si affida spesso alla tradizione, scegliendo tra i piatti tipici pasquali, mentre è proprio sugli antipasti che ci si può sbizzarrire, rivisitando le ricette pasquali più tipiche, o provando antipasti sfiziosi e originali. Un menu di Pasqua che si rispetti non può che comprendere antipasti a base di uova, le classiche ricette di Pasqua con gli asparagi, torte salate e stuzzichini da aperitivo colorati e divertenti, come le uova a forma di pulcino che renderanno ancora più speciale il pranzo di Pasqua. Di seguito trovate 21 ricette da cui prendere spunto per iniziare al meglio il menu di Pasqua; scegliete i vostri antipasti pasquali preferiti e scoprite come realizzarli al meglio seguendo le nostre ricette.

    1. Bruschette con asparagi e uova di quaglia

    antipasti di pasqua

    Per iniziare al meglio il menu di Pasqua, portate in tavola queste bruschette con asparagi e uova di quaglia. Si tratta di un antipasto sfizioso e leggero, ideale per aprire il pranzo di Pasqua con un piatto semplicissimo da realizzare e davvero gustoso!

    Gli antipasti pasquali con uova di quaglia sono diffusi e amati in tutta Italia, inoltre l’abbinamento uova e asparagi è un classico che piace davvero a tutti!

    Preparare queste coloratissime bruschette è davvero facile e in pochi minuti otterrete un piatto con cui stupire tutti gli amici e i parenti.

    Che aspettate? Al posto dei soliti crostini e stuzzichini da aperitivo preparate questo antipasto di Pasqua gustoso e originale.

    VAI ALLA RICETTA

    Photo by Zoryana IvchenkoCC BY

    2. Torta Pasqualina

    Torta pasqualina

    La torta Pasqualina è un vero classico della tradizione culinaria ligure ed è ormai tra gli antipasti pasquali più famosi in tutta Italia. Se cercate degli antipasti freschi e ricchi di gusto, questa torta salata è quello che fa per voi, ideale non solo per il pranzo di Pasqua ma anche per una merenda con i bambini o un aperitivo con gli amici durante il periodo pasquale.

    I soffici veli di pasta sfoglia racchiudono un ripieno dal gusto fresco e deciso che nasce dalla combinazione tra bietole, maggiorana, e quagliata, tipico formaggio ligure a metà tra lo yogurt e la ricotta.

    Dovrete lavorare bene la farina manitoba per creare una sfoglia leggera e soffice, dopodiché vi basterà ammorbidire le bietole in padella e assicurarvi che la quagliata sia omogenea e priva si grumi passandola al setaccio.

    Pestate poi qualche fogliolina di maggiorana con uno spicchio d’aglio, renderà ancora più saporita e profumata la vostra torta Pasqualina. Unitela al composto a base di bietole e quagliata, aggiungete parmigiano e regolate di sale. A questo punto disponete tutti gli ingredienti sulla pasta sfoglia con cui avete foderato la vostra teglia, aggiungete le uova, ricoprite con un altro strato di pasta sfoglia e infornate; la vostra torta Pasqualina sarà un vero successo!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Giulia

    3. Tarte tatin di cipolle rosse

    tarte tatin di cipolle rosse

    La tarte tatin alle cipolle è un antipasto sfizioso e originale. Questo piatto è perfetto per esser inserito nel vostro menu di Pasqua, si tratta, infatti, di una versione salata della classica torta di mele francese. Questa golosissima variante salata prevede che, al posto delle mele, siano le cipolle ad essere caramellate, una vera delizia!

    Se volete inserire la tarte tatin alle cipolle di Tropea tra gli antipasti pasquali, potete cuocerla in una teglia rettangolare e tagliarla a cubetti per ricavare piccoli stuzzichini sfiziosi e raffinati, perfetti per dare il via al vostro pranzo di Pasqua.

    La ricetta per questo antipasto pasquale è più semplice di quanto possa sembrare: preparate la pasta brisé e caramellate le cipolle con zucchero e burro, aromatizzando tutto con del timo fresco.

    Quando le cipolle saranno ben caramellate non dovrete far altro che ricoprirle con la pasta brisé e cuocere in forno per una mezz’oretta.

    Una volta cotta, rovesciate la vostra tarte tatin su un piatto da portata e servitela ancora calda.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Renée Suen 孫詩敏

    4. Frittelle di uova sode

    frittelle uova sode

    Volete sorprendere tutti i vostri invitati al pranzo di Pasqua? Preparate le frittelle di uova sode. Tra gli antipasti pasquali più originali, queste frittelle di uova sono uno stuzzichino sfizioso e ricco di gusto che conquisterà grandi e piccini.

    Le uova, a Pasqua, sono un grande classico e le ricette di antipasti pasquali con le uova non mancano di certo; se però cercate degli antipasti veloci, facili da realizzare e adatti a tutti queste frittelle sono ciò che fa per voi.

    Per questa ricetta avrete bisogno di pochi e semplici ingredienti:

    • uova
    • latte
    • farina 00
    • sale
    • olio di semi di girasole
    • burro
    • pangrattato

    Una volta ottenute delle uova ben sode dovrete impanarle come vere e proprie cotolette: passatele prima in una crema densa composta da farina, burro, latte e sale e poi fate aderire a questa besciamella il pan grattato, assicurandovi di coprire bene tutto l’uovo. Non vi resta che friggere le vostre frittelle di uova sode, dare una spolverata di sale e servirle appena fatte!

    VAI ALLA RICETTA

    5. Uova sode a pulcino

    antipasti di pasqua

    A Pasqua le uova sono le vere protagoniste, non sono presenti solo nei menù di Pasqua ma anche nei lavoretti dei bambini, nelle decorazioni a tema, senza dimenticare che uno dei regali più tipici a Pasqua sono le famose uova di cioccolato con sorpresa.

    Insomma, in occasione del pranzo di Pasqua le uova non possono mancare; perchè allora non renderle ancora più speciali portandole in tavola in modo divertente e originale?

    Le uova sode a forma di pulcino sono tra gli antipasti pasquali più facili da realizzare: coinvolgete i bambini nella preparazione di questi piccoli ovetti a pulcino, si divertiranno tantissimo!

    VAI ALLA RICETTA

    Photo by Waddling Penguin CC BY

    6. Pizza umbra di Pasqua

    pizza umbra di Pasqua

    La pizza di Pasqua, chiamata anche torta al formaggio umbra, è un piatto tipico della cucina italiana. Preparare questa torta salata a Pasqua è una tradizione diffusa in varie zone del centro Italia, in particolare in Umbria e nelle Marche dove la pizza al formaggio si gusta la mattina di Pasqua per colazione, da sola o accompagnata da salumi e formaggi freschi.

    Questa pizza umbra e marchigiana è perfetta per esser inserita in qualsiasi menu di Pasqua: può esser portata in tavola tagliata a quadratini così da creare degli stuzzichini da aperitivo, o come una classica torta salata da servire insieme ad altri antipasti pasquali, quelli a base di uova, ad esempio, si abbinano alla perfezione a questa gustosissima pizza.

    La ricetta originale della torta al formaggio umbra prevede un impasto morbido e soffice a base di latte, farina, uova, parmigiano e pecorino; questi due formaggi amalgamati alla farina daranno all’impasto di questa pizza un gusto inconfondibile.

    Oltre ai formaggi già grattugiati all’interno dell’impasto, è usanza, in alcune zone del centro Italia, aggiungere anche del formaggio a cubetti, così da rendere questa pizza di Pasqua sia ancora più golosa.

    Lasciate che la pasta di questa torta salata lieviti un paio d’ore, infornate e servitela come antipasto durante il pranzo di Pasqua, vedrete che successo!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Orarossa

    7. Crostini con uova di quaglia

    crostini con uova di quaglia

    Tra gli antipasti pasquali più raffinati e originali, i crostini con le uova di quaglia rappresentano degli appetitosi finger food da servire a amici e parenti prima del pranzo di Pasqua.

    Le uova sono un simbolo tipico di questa festività cristiana e sono presenti in ogni menù pasquale; perché allora non optare per qualcosa di insolito e utilizzare le uova di quaglia?

    Se cercate degli stuzzichini per aperitivo che siano veloci e facili da preparare ma anche originali, provate questi crostini con uova di quaglia, pane casereccio e zenzero. In pochi minuti otterrete degli antipasti pasquali raffinati e particolari: questi piccoli ovetti di quaglia, dal loro sapore molto delicato, otterranno un grandissimo successo!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via aperture24flickr

    8. Vol-au-vent con carciofi e piselli

    antipasti di Pasqua

    I vol-au-venti sono degli antipasti semplici e veloci che potete realizzare in tantissime varianti diverse. Ideali come antipasti di Pasqua, queste tartine possono essere farcite con carne, pesce o verdure per accontentare i gusti di tutti.

    Per il pranzo di Pasqua vi proponiamo dei vol-au-vent con carciofi e piselli, resi ancora più golosi e saporiti grazie a una cremina di panna e prosciutto cotto.

    Per preparare questi stuzzichini come aperitivo, o per servirli come piccoli antipasti di Pasqua, potete utilizzare dei vol-au-vent già pronti e farcirli con la crema di carciofi, piselli e prosciutto fatta in casa.

    In questo modo otterrete in pochissimi minuti degli antipasti sfiziosi e, realizzando la farcitura con le vostre mani, il risultato sarà davvero gustoso!

    In un tegame fate cuocere le verdure tagliate a dadini e il prosciutto cotto a cubetti, salate e lasciate insaporire sul fuoco.

    Quando le verdure saranno cotte e i dadini di prosciutto saranno belli croccanti, unite la panna e qualche fiocco di burro. Usate questa crema morbida e saporita per farcire i vostri vol-au-vent; mettete 10 minuti in forno caldo e i vostri antipasti di Pasqua saranno pronti per esser gustati!

    VAI ALLA RICETTA

    Photo by Country Inn & Suites Ahmedabad CC BY

    9. Frittelle di aragosta

    frittelle aragosta

    Cercate degli antipasti pasquali raffinati e particolari? Dovete provare le frittelle di aragosta. Se avete organizzato un pranzo di Pasqua con gli amici e non volete servire i soliti stuzzichini per aperitivo, questa ricetta fa al caso vostro.

    Si tratta di un finger food raffinato che soddisferà anche gli i palati più esigenti! Questi bignè salati, infatti, sono croccanti fuori e, all’interno, nascondono un cuore morbido e ricco a base di polpa di aragosta tritata, davvero irresistibili!

    Se volete inserire questa ricetta nel vostro menu di Pasqua, procuratevi i seguenti ingredienti:

    • farina 00
    • farina di tapioca
    • polpa di aragosta
    • uova
    • burro
    • latte
    • olio
    • sale zucchero e pepe

    Sono stuzzichini veloci e molto più semplici da realizzare di quanto si possa pensare: non dovrete far altro che creare l’impasto delle frittelle, aggiungervi la polpa di aragosta, passare nell’olio e servire le vostre frittelle ben calde.

    VAI ALLA RICETTA

    10. Salmone affumicato con asparagi

    salmone affumicato con asparagi

    L’abbinamento tra il salmone affumicato e gli asparagi è un classico che non delude mai. Asparagi e salmone vengono utilizzati insieme in molte ricette della tradizione culinaria italiana: come condimento per pasta e risotti, per creare dei secondi leggeri o per dar vita antipasti semplici e sfiziosi.

    La ricetta del salmone affumicato con asparagi si presta bene ad esser utilizzata per degli antipasti di Pasqua da servire ad amici e parenti. Si tratta, infatti, di un piatto che può esser servito come antipasto freddo, accompagnato da crostini di pane insaporiti con del burro salato o con altre salsine a vostro piacimento.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Great British Chefs Team

    11. L’uovo sandwich

    sandwich uovo ricetta pasquale

    Ecco uno degli antipasti pasquali che piacerà di più ai bambini: l’uovo sandwich. Potete inserire questa ricetta semplice e molto d’effetto all’interno del vostro menu di Pasqua per portare in tavola uno dei simboli pasquali più tipici in un modo diverso e originale!

    La preparazione di questo simpatico antipasto di Pasqua è davvero molto semplice: con un coltello sottile tagliate il centro di una fetta di pancarré a forma di uovo e mettetela da parte. Usando un’altra fetta di pane componete un toast classico: un velo di burro o maionese come base, salumi a piacere, insalata e una sottile fetta di formaggio; se utilizzate le sottilette gialle con cheddar l’effetto sarà ancora più sorprendente.

    Coprite con la fetta di pancarrè che avete tagliato e usando una sàc a poche, o un cornetto di carta da forno, decorate con ketchup il vostro finto uovo di Pasqua.

    Una ricetta per antipasti pasquali davvero originale, che potete realizzare insieme ai bambini, si divertiranno tantissimo a decorare queste uova sandwich.

    VAI ALLA RICETTA

    12. Dartois al formaggio

    antipasti di pasqua

    I dartois sono un piatto tipico della cucina francese, solitamente sono serviti come antipasti ma si prestano a infinite varianti e quindi spesso sono offerti non solo come stuzzichino da aperitivo, ma anche come dessert, ripieni di frutta e creme.

    Se per il pranzo di Pasqua non volete offrire i soliti crostini da aperitivo ma portare in tavola degli antipasti pasquali nuovi e originali, i dartois sono la ricetta che dovreste inserire nel vostro menu.

    Questi involtini sono fatti con una sottile pasta sfoglia farcita, chiusa a forma di panzerotto, e cotta in forno. Per il ripieno noi abbiamo scelto l’Edam o Edammer, un formaggio olandese a base di latte vaccino dal gusto dolce e delicato.

    Potete servire i dartois al formaggio da soli o come stuzzichini sfiziosi per accompagnare salumi, verdure e altri antipasti pasquali.

    VAI ALLA RICETTA

    Photo by Pinuxette CC BY

    13. Mousse di asparagi

    mousse agli asparagi

    Gli asparagi sono una delle verdure primaverili più gustose e, per questo, sono spesso protagonisti di piatti tipici dei menu di Pasqua.

    L’abbinamento classico è quello tra uova e asparagi ma questa verdura si presta a tantissime preparazioni diverse.

    La mousse di asparagi è l’ideale se cercate un antipasto fresco e leggero, per iniziare al meglio il pranzo di Pasqua. Inoltre è tra gli antipasti di Pasqua veloci e facili da realizzare: potete prepararla il giorno prima e conservarla in frigorifero fino al momento di servirla.

    Per fare questa deliziosa mousse vi occorrerà un mazzo di asparagi, bianchi o verdi, burro, una cipolla, panna liquida, uova, sale e pepe. Dopo aver cotto e insaporito gli asparagi, vi basterà frullarli unire le uova e la panna, aggiustare di sale e pepe e versare il composto in uno stampo imburrato.

    Dopodiché la mousse andrà cotta in forno a bagnomaria e lasciata raffreddare. Il consiglio in più? Suddividete il composto in tanti stampini diversi, come quelli per muffin; in questo modo potrete servire questi piccoli antipasti pasquali in monoporzioni creando così degli stuzzichini da aperitivo freschi e originali.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | via Premshree Pillai

    14. Uova sode ripiene al salmone

    uova ripiene di salmone affumicato

    Le uova ripiene sono un vero classico degli antipasti pasquali: sfiziose e semplici da preparare, possono esser servite come stuzzichini da aperitivo per iniziare al meglio un menu di Pasqua.

    Tra le varianti più diffuse ci sono senza dubbio le uova ripiene di tonno e maionese, ma esistono tante versioni diverse di questo sfizioso antipasto: le uova con alici, quelle gratinate, le uova sode con vitello tonnato, per chi preferisce la carne, o quelle ripiene con mousse di verdure, adatte anche ai vegetariani.

    La ricetta che abbiamo scelto di inserire tra i migliori antipasti di Pasqua è quella delle uova sode ripiene al salmone: uno stuzzichino sfizioso e dalla preparazione velocissima.

    Le uova con ripieno di salmone, infatti, si preparano in due fasi semplicissime: da una parte dovete far rassodare le uova, dall’altra preparare la mousse per il ripieno unendo salmone affumicato, maionese e senape. Unite il tutto e date una spolverata con scorza di limone grattuggiato e paprica.

    VAI ALLA RICETTA

    15. Carpaccio con insalata di carciofi

    Carpaccio con insalata di carciofi

    Il carpaccio con insalata di carciofi è un ottimo antipasto per il pranzo di Pasqua, soprattutto se non volete portare in tavola i soliti salumi con pane casereccio, ma volete offrire degli antipasti di Pasqua raffinati e sfiziosi.

    Questa ricetta prevede che i carciofi siano insaporiti con una vinaigrette semplice, preparata con olio, senape, aceto e succo di limone; aggiungete anche dei pinoli tostati leggermente in padella e del prezzemolo fresco, otterrete un’insalata di carciofini saporita e profumata che si sposerà benissimo con il gusto delicato del carpaccio.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Bruno Ferraro

    16. Crostini con gli asparagi

    crostini con asparagi

    I crostini agli asparagi sono uno degli antipasti veloci più sfiziosi da concedersi prima dell’inizio ufficiale del pranzo di Pasqua. Questi crostini da servire come finger food sono resi squisiti da una cremina di fave, basilico e menta.

    Se seguite la ricetta classica, dovete pestare le foglie di basilico e menta in un mortaio per creare un vero e proprio pesto, ma, se preferite una versione più veloce, potete utilizzare un mixer, il risultato sarà comunque ottimo.

    Come base per i vostri crostini scegliete del pane casereccio e tostatelo con olio d’oliva, distribuitevi sopra la ricotta, il pesto di basilico, fave e menta e infine gli asparagi lessati.

    Questi crostini sono l’ideale se cercate degli antipasti di Pasqua vegetariani ma, se preferite, potete renderli ancora più ricchi aggiungendo qualche gamberetto scottato o del salmone affumicato.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via zesttangerine

    17. Fagottini di bresaola con fragole e rucola

    fagottini di bresaola con fragole e rucola

    I fagottini di bresaola sono uno stuzzichino leggero e sfizioso, ideale per cominciare il pranzo di Pasqua. Solitamente questi involtini sono farciti con ricotta e noci ma, per sorprendere i vostri ospiti con un menu di Pasqua davvero originale, vi proponiamo i fagottini di bresaola con una crema di formaggio insaporita da fragole e da un trito di rucola pepe e noce moscata.

    Preparateli prima e conservateli in frigorifero fino al pranzo di Pasqua, quando potete disporre i vostri involtini di bresaola su un piatto da portata e servirli come stuzzichini da aperitivo insieme agli altri antipasti pasquali.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via VirginiaSpilucchino

    18. Spiedini di uova di quaglia e pomodorini

    spiedini di uova di quaglia e pomodorini

    Che menù di Pasqua sarebbe senza le uova? Ecco una ricetta per portare in tavola degli stuzzichini gustosi e leggeri: gli spiedini con uova di quaglia e pomodorini.

    Le uova di quaglia, piccole e dal sapore molto più delicato rispetto alle uova di gallina, sono perfette per creare degli spiedini da offrire ai vostri invitati come antipasti pasquali.

    Fate rassodare le uova e poi, con l’aiuto dei bambini, create tanti piccoli spiedini alternando alle uova dei pomodorini ciliegina.

    Potete offrire questi stuzzichini in versione vegetariana, servendo gli spiedini con delle ciotoline di sale e semi di cumino: i vostri ospiti li useranno per dare un tocco in più ai loro finger food. Potete rendere questi antipasti di Pasqua più ricchi aggiungendo dei gamberi scottati in padella o dei cubetti di prosciutto cotto.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Barbara Mercurio

    19. Fagottini di uova

    fagottini di uova

    Le uova sono un classico del pranzo di Pasqua, solitamente si preparano in abbinamento agli asparagi, tipica verdura primaverile da inserire nel menu di Pasqua, o con ripieno di pesce, come nel caso delle uova sode con tonno o con alici. Perché allora non portare in tavola una ricetta a base di uova diversa dal solito?

    Per i vostri antipasti di Pasqua vi proponiamo dei fagottini di uova, realizzati con della pasta sfoglia croccante, che contengono al loro interno un ripieno a base di prosciutto crudo fontina e uova.

    I bambini ne andranno matti e, se utilizzate una pasta sfoglia già pronta, vi basteranno solo pochi minuti per creare questi sfiziosi antipasti pasquali, veloci e ricchi di gusto.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | via Mariska Lim

    20. Flan di asparagi

    flan di asparagi

    Il flan di asparagi e ricotta è un antipasto delicato e leggero, ottimo se volete stupire la vostra famiglia con un antipasto diverso dal solito.

    Questa ricetta, infatti, è facile da preparare ma di sicuro effetto: potete realizzare tante piccole monoporzioni e offrire i flan come aperitivo di Pasqua sfizioso e originale.

    Per preparare questi tortini vi serviranno solo 3 ingredienti: uova, asparagi e ricotta.

    Preparate un composto con ricotta e uova al quale unirete gli asparagi, precedentemente lessati e frullati, mescolate bene il tutto, salate e pepate.

    Cuocete i vostri flan in forno caldo fino a che non saranno gonfi e dorati. Se li servite subito avranno l’aspetto di deliziosi soufflé, in alternativa potete lasciarli raffreddare e servirli a temperatura ambiente.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto | Via Isabelle Hurbain-Palatin

    21. Casatiello napoletano

    7205035928_7562b92a71_b (1)

    Il casatiello è una torta rustica tipica della cucina napoletana.

    Tra gli antipasti pasquali, il casatiello è uno di quelli dalla preparazione più complicata ma, se seguite attentamente la ricetta, il risultato sarà straordinario!

    Una volta preparato l’impasto a base di farina, acqua e strutto e farcito con formaggio e salame, dovrete inserirlo in uno stampo a ciambella e procedere alla classica decorazione del casatiello: posizionate 4 uova crude sopra al vostro casatiello e, con una parte dell’impasto, formate dei filoncini da posizionare a croce sopra alle uova.

    La lievitazione del casatiello è di circa 1 ora e mezza, dopodiché dovrà cuocere per un’altra ora in forno. La preparazione di questo antipasto di Pasqua è più lunga dei classici stuzzichini da aperitivo ma sicuramente più soddisfacente e molto più gustosa!

    Inoltre, ricordatevi che potete preparare il casatiello prima del pranzo di Pasqua, infatti si può conservare per 3-4 giorni, coperto con pellicola per alimenti o sotto una campana di vetro.

    Il casatiello napoletano è uno degli antipasti pasquali più ricchi di significato e di simboli che celebrano questa festa cristiana: secondo la tradizione, infatti, le croci di pane che racchiudono le uova del casatiello ricordano la passione di Cristo e la forma ad anello simboleggia la vita di Gesù e la sua resurrezione dopo la morte. Un antipasto con cui ricordare anche ai più piccoli la storia e il significato della Pasqua cristiana.

    VAI ALLA RICETTA

    Photo by Miriam. Tomaciello CC BY