Le ricette dei dolci americani più buoni e famosi

Muffin, cupcake, cheesecake e brownies vi fanno impazzire? Perchè perdere, allora, le ricette dei dolci americani tipici più famosi ed apprezzati? Le torte alte americane non avranno più segreti per voi: scoprite come realizzare la chiffon e l'angel cake per le vostre ricorrenze importanti, o l'apple pie, la celebre torta di mele di Nonna Papera, per la merenda dei bambini

da , il

    cheesecake

    Che ne dite di scoprire le ricette dei dolci americani più buoni e famosi? Cheesecake, pancake e brownies, ci hanno conquistato da tempo, le famose torte alte americane continuano a farci rimanere a bocca aperta, i donuts non possono che creare, nel nostro cervello, un’immediata associazione con Homer Simpson. Insomma, grazie a film e telefilm adesso non potremmo più fare a meno, per colazione, delle ricette dei dolci americani più golosi.

    Le migliori ricette americane per preparare i dolci più amati le trovate di seguito: sarà comodo avere a disposizione una piccola ma esaustiva guida delle preparazioni più apprezzate.

    Al solo sentirne pronunciare i nomi, i dolci americani al cioccolato, alla cannella, alla frutta, non fanno altro che provocare un repentino aumento dell’acquolina. Che ne dite di cimentarvi?

    Si tratta di dolci mitici che tutti vorremmo assaggiare almeno una volta, anche se alcuni sono un po’ pesanti e troppo zuccherosi. Ma se volete togliervi la curiosità, le ricette originali dei dolci americani tipici, non solo natalizi e per Halloween, ma adatti a tutte le occasioni, possono essere preparate in casa senza difficoltà. Cupcake, pie, frittelle, torte non avranno più segreti per voi.

    Cheesecake

    cheesecake fetta

    Iniziamo con la cheesecake, forse il migliore tra i dolci tipici americani. Si tratta di una crema a base di formaggio fresco, tipo il Philadelphia, aromatizzata e decorata a piacere e racchiusa in una sottile crosta a base di biscotti sbriciolati e burro fuso, da servire rigorosamente fredda. Le ricette per la cheesecake sono tantissime, tante quante sono le possibili aggiunte. Cotte al forno o preparate a freddo, possono essere arricchite a piacere.

    VAI ALLA RICETTA

    Pancakes

    pancakes

    I pancakes sono i più popolari dolci americani da colazione. Soffici ed alte frittelle a base di latte uova e farina da servire cosparse di sciroppo di acero, sono ideali per iniziare alla grande una nuova giornata. Per nulla difficili da realizzare, i pancake americani possono essere completati anche con miele o con marmellata del gusto preferito. Serviteli con tanta frutta fresca ed un ciuffo di panna o con un cucchiaio di crema pasticcera.

    VAI ALLA RICETTA

    Muffins

    muffin mirtilli

    I muffins, soffici e paffute tortine cotte in forno, rappresentano una delle ricette più veloci dei dolci americani da colazione. Sono a prova di principiante e vanno realizzate negli appositi pirottini di carta. Possono essere arricchiti con frutta o gocce di cioccolato. Al cioccolato, alla Nutella, dolci, salati, i muffin esistono in una miriade di versioni. Starà a voi personalizzare la ricetta base con l’aggiunta dei vostri ingredienti preferiti: sbizzarritevi pure.

    VAI ALLA RICETTA

    Cupcakes

    cupcakes

    La ricetta dei famosi cupcake americani risulta perfetta per le feste di ogni tipo, da quelle di compleanno dei bambini a quelle di battesimo, comunione, laurea. Il loro punto di forza è la cupoletta di crema pronta a sovrastarli, che può essere di crema al burro, di un frosting a scelta o di semplice panna montata. Colorati, allegri, versatili, i cupcake regalano all’atmosfera quella marcia in più: serviteli nelle vostre occasioni importanti e non ve ne pentirete.

    VAI ALLA RICETTA

    Brownies

    brownies

    La ricetta originale dei brownies al cioccolato sembra essere stata creata per fare la felicità di molti. Tra i dolci americani al cioccolato questi, tipici come pochi, sono adatti al dolce di fine pasto, magari sormontati da un ciuffo di panna montata, da una pallina di gelato o da una colata di caramello morbido. Hanno l’aspetto di quadrotti dal colore bruno scuro regalato dal loro insostituibile ingrediente principale.

    VAI ALLA RICETTA

    Chiffon cake

    chiffon cake
    Photo by My Home Kitchen / CC BY

    Al cioccolato, all’arancia, farcita, al cacao: la ricetta originale della chiffon cake rientra di diritto nella categoria delle torte americane alte da non poter non realizzare almeno una volta nella vita. Anche se è possibile prepararla senza stampo (quello apposito dalle pareti alte e dritte e con il foro centrale), si consiglia vivamente di procurarlo per ottenere un dolce con tutti i crismi. Procuratevi la teglia per chiffon cake, dunque, e correte in cucina.

    VAI ALLA RICETTA

    Angel cake

    angel cake

    Un’altra ricetta originale americana: quella dell’angel cake non si può non inserire nella lista delle preparazioni da non perdere. Così come la precedente è una torta alta, ma al suo interno prevede un gran numero di albumi, capaci di regalarle una consistenza paradisiaca (da qui il suo nome). L’angel cake si può gustare al naturale ma può anche essere farcita con ingredienti a piacere, come frutta, panna, creme e tanto altro.

    VAI ALLA RICETTA

    Red velvet cake

    red velvet cake

    La red velvet cake è una delle torte americane più invitanti che possiate preparare. Oltre il suo colore, la sua particolarità sta nella consistenza, morbida e scioglievole in bocca. Adatta a numerose occasioni, da San Valentino alla festa della mamma o ad un compleanno, è pronta a stupire tutti i vostri ospiti. Può essere servita anche a merenda, insieme al tè delle cinque. Solitamente viene farcita con una crema bianca a base di formaggio.

    VAI ALLA RICETTA

    Apple pie

    apple pie

    L’apple pie è la famosa torta di mele americana, quella che nell’immaginario collettivo, Nonna Papera mette sempre sul davanzale a raffreddare. La pie può essere oggetto di numerose varianti in quanto al ripieno: la cherrie pie e la blueberry pie ne sono un esempio. Si tratta, in sostanza, di un composto a base di frutta messo direttamente in una pirofila e ricoperto di pasta frolla.

    VAI ALLA RICETTA

    Donuts o ciambelle americane

    donuts

    I donuts sono le famose ciambelle di Homer Simpson: lievitate e fritte, anche se possono essere cotte al forno, sono spesso ricoperte di glasse diverse. Possono somigliare anche ai krapfen, ovvero senza il buco centrale, e in questo caso possono essere anche variamente farcite. Anche se non amate friggere la ricetta originale dei donuts merita di essere preparata almeno una volta all’anno: perchè non approfittare del Carnevale?

    VAI ALLA RICETTA

    Cookies o biscottoni americani

    cookies

    Cookies si traduce in biscotti, ma in America tale termine indica dei particolari biscottoni rotondi caratterizzati da un diametro di circa 8 cm. I cookies non hanno una consistenza croccante o friabile, ma “chewy” ovvero “masticabile”, e quindi leggermente gommosa. Quando nei fumetti o nei film vedete un bambino che ruba un biscotto dal barattolo della cucina, si tratta sicuramente di un cookie, magari con gocce di cioccolato.

    VAI ALLA RICETTA