Hamburger di patate

Voglia di qualcosa di sfizioso e diverso dal solito per la cena in famiglia? In cerca di ispirazione per un buffet misto? Gli hambuger di patate al forno ripieni possono fare al caso vostro. Ecco come portare in tavola queste polpette di patate schiacciate farcite con spuma di mortadella e parmigiano da leccarsi i baffi seguendo la ricetta facile passo dopo passo

da , il

    dav

    La ricetta degli hamburger di patate costituisce un’idea gustosa per un secondo piatto diverso dal solito perfetto per il pranzo e la cena di tutta la famiglia (i bambini non faranno capricci).

    Se avete voglia di sperimentare non potete non dare una possibilità agli hamburger di patate ripieni: delle polpette leggermente schiacciate che vanno dapprima cotte, quindi farcite con due mousse da leccarsi i baffi: una a base di mortadella, l’altra di parmigiano.

    Adatti, in realtà, anche ad un buffet misto, questi hamburger di patate al forno sono talmente invitanti con il loro aspetto sfizioso, che non tarderanno a sparire dai vassoi. Se siete in cerca di hamburger senza carne, date una possibilità a questi che potrete anche farcire con ingredienti vegetariani, a seconda delle esigenze.

    Foto di @juliainthekitchen per Butta La Pasta

    dav

    Ingredienti per la base

    • 750 grammi di patate
    • 2 uova
    • 1 porro
    • latte qb
    • sale qb
    • pepe qb
    • spezie e aromi a piacere

    Lavate bene le patate quindi, con l’aiuto di un coltello affilato, pelatele con cura eliminando tutta la buccia e prestando attenzione a non lasciarne residui.

    dav

    Trasferitele, quindi, all’interno di una pentola contenente abbondante acqua fredda ed accendete la fiamma. Fatele lessare per circa 15-20 minuti dall’inizio del bollore.

    dav

    Una volta tenere, scolatele e passatele con uno schiacciapatate raccogliendole in una ciotola capiente precedentemente predisposta sul piano di lavoro.

    dav

    Pulite il porro eliminando le foglie esterne, l’eventuale terra presente nonché la base con un taglio netto con l’aiuto di un coltello.

    dav

    Adesso ponete il porro su un tagliere e, sempre con un coltello affilato, tagliatelo a rondelle delle stesse dimensioni, poi tritatelo.

    dav

    Unite le uova all’interno della ciotola contenente le patate schiacciate e lavoratele bene con l’aiuto di un cucchiaio incorporando il tutto perfettamente.

    dav

    Aggiungete adesso il porro precedentemente tritato, il sale, il pepe ed amalgamate bene di nuovo fino ad ottenere un composto sodo ed omogeneo.

    dav

    Con le mani inumidite, create delle palline della stessa dimensione (poco più grande di una noce). Se il composto risulta troppo secco, aggiungete un po’ di latte finché la consistenza risulterà perfetta.

    dav

    Schiacciatele leggermente tra le mani e posizionate gli hamburger di patate ottenuti su una placca da forno coperta con carta forno.

    dav

    Infornate a 180°C e fate cuocere per 20 minuti. Una volta cotti, tirate fuori gli hamburger dal forno e lasciateli riposare per farli raffreddare.

    dav

    Ingredienti per la mousse di mortadella

    • 300 grammi di mortadella
    • 100 grammi di ricotta
    • 1 cucchiaio di parmigiano
    • 1 cucchiaio di panna liquida da cucina

    Tagliate la mortadella con un coltello ottenendo dei dadini piccoli delle stesse dimensioni. Raccoglieteli in una ciotola.

    dav

    Aggiungete la ricotta – che potrete prima lavorare a parte a piacere per renderla cremosa – alla mortadella nella ciotola predisposta.

    dav

    Aggiungete anche il parmigiano grattugiato versandolo a pioggia sopra la ricotta e la mortadella aiutandovi con un cucchiaio.

    dav

    Adesso aggiungete anche la panna e frullate bene il tutto con l’aiuto di un frullatore o di un mixer fino ad ottenere un impasto omogeneo e non grumoso.

    dav

    Ingredienti per la mousse di parmigiano

    • 250 gr di mozzarella fiordilatte
    • 100 ml di panna
    • 100 gr di parmigiano grattugiato
    • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
    • Un pizzico di sale

    Tagliate con un coltello la mozzarella a dadini regolari dopo averla posta su un tagliere e trasferitela man mano in un piatto piano.

    dav

    Effettuata tale operazione trasferitela nel bicchiere del mixer o del frullatore, nel quale andrete poi ad unire anche gli altri ingredienti.

    dav

    Aggiungete alla mozzarella il parmigiano grattugiato con l’aiuto di un cucchiaio.

    dav

    Unite anche la panna, l’olio ed il sale e mixate il tutto fino ad ottenere una sorta di crema.

    dav

    Posizionate gli hamburger di patate in un piatto piano, quindi spalmate sopra ognuno di essi un cucchiaio di spuma di parmigiano sulla base.

    dav

    Spalmate sopra anche un paio di cucchiai di mousse di mortadella, quindi uno strato di spuma di parmigiano sull’hamburger che andrete a porre sopra.

    dav

    Sovrapponete quest’ultimo esercitando una leggera pressione: gli hamburger di patate farciti sono pronti.

    dav

    Versate in un piatto piano dell’insalata mista, conditela e posizionate sopra gli hamburger ottenuti, quindi serviteli subito.

    Foto di @juliainthekitchen per Butta La Pasta