Festa della donna: ricette salate

In procinto di organizzare una cena con le amiche in vista dell'8 Marzo? Lasciatevi tentare dalle ricette salate per la festa della donna per proporre un menù che nulla lasci al caso e che sia in grado di coccolare le vostre commensali. Antipasti semplici ma sfiziosi, primi piatti facili ed accattivanti e secondi a base di carne, di pesce e di verdure perfetti per accontentare tutti i gusti

da , il

    Torta salata

    Le ricette salate per la festa della donna sono perfette per rendere speciale l’8 marzo. Se avete l’intenzione di organizzare un pranzo o una cena con le vostre amiche vi risulteranno sicuramente utili quelle proposte. Sia che festeggiate la ricorrenza che non, si tratta di un’ottima occasione per trascorrere del tempo in compagnia femminile di fronte a del buon cibo.

    Spesso capita di non vedersi spesso: perchè non approfittarne organizzando una cena per la festa delle donne in casa propria per coccolare le proprie amiche?

    Tante ricette salate di antipasti, primi e secondi ideali per un menù per la festa della donna pronto ad accontentare tutti i gusti.

    Prendete spunto per riuscire nella preparazione perfetta di una cena per le vostre amiche! Sfogliate le proposte e scegliete quelle che più si addicono al vostro gruppo: spensierate, sfiziose, gustose e facili da realizzare, ne troverete davvero per tutti i gusti. A base di carne, di pesce, vegetariane: la scelta è veramente vasta, non avrete problemi in quanto ad assortimento.

    Per concludere lasciatevi tentare da una delle ricette dei dolci per l’8 marzo provenienti dalla tradizione: la torta mimosa fra tutte, il dessert immancabile nel giorno dell’anno notoriamente dedicato alle donne (anche se – siamo tutti d’accordo – non ne basterebbero 365) . Un pranzo o una cena succulenta merita di essere conclusa nel migliore dei modi. Ed il successo sarà assicurato.

    Photo by Giulia / CC BY

    Antipasti per la festa della donna

    girelle pasta sfoglia

    Iniziamo con gli antipasti per la festa della donna: le ricette che trovate sotto sono raggruppate per accontentare tutte le esigenze.

    L’insalata mimosa è pensata per chi non mangia carne nè pesce. Una semplice insalata di base che viene arricchita con le uova, i cui tuorli vengono sbriciolati in cima per ricordare il fiore tipico della ricorrenza.

    Le uova mimosa rappresentano un’altra sfiziosa proposta da gustare in compagnia delle proprie amiche. Semplici ma particolari alla vista, non fatele mancare.

    Volete optare per un menù di pesce? Le ostriche mimosa possono rappresentare una chicca. Si realizzano molto facilmente e non richiedono che pochi ingredienti.

    Altre idee? Le tartine al tonno con salsa rosa, i crostini alle fragole, le girelle al patè di olive ed i fagottini di pasta phillo con carne e funghi.

    Questi gli antipasti per l’8 marzo suggeriti: mettete in moto la vostra creatività per creare un menù vincente, fatto di proposte semplici da realizzare ma che lascino le vostre commensali di stucco.

    Primi piatti per la festa della donna

    risotto frutti di mare

    Continuiamo con le ricette dei primi piatti per la festa della donna. Qui ci si può veramente sbizzarrire.

    Tra le proposte tradizionali c’è il risotto mimosa con uova e asparagi: un mix di sapori ben collaudato capace di regalare un’esperienza unica.

    C’è poi la pasta con zucchine e zafferano, un primo piatto semplice ma reso delizioso dall’aggiunta della profumata spezia.

    Stesso discorso vale per la pasta alla ricotta e zafferano, perfetta per accontentare le amiche amanti di una cucina leggera.

    Il risotto alle verdure di primavera stupirà le vostre commensali, mentre il risotto ai frutti di mare delizierà chi ama i piatti a base di pesce.

    Le proposte per i primi piatti per l’8 marzo suggerite sono pensate per andare incontro ai diversi gusti in modo da non lasciare scontenta nessuna delle presenti.

    Secondi piatti per la festa della donna

    pollo mimosa

    La scelta dei secondi piatti per la festa della donna vi mette in crisi? Le ricette che seguono possono darvi una mano.

    Che ne dite del petto di pollo mimosa? Ideale come seconda portata della vostra cena con le amiche, si tratta di un piatto che sposa perfettamente il tema “Festa della donna”.

    Sulla stessa scia, ma a base di verdure, sono le zucchine mimosa. Un secondo vegetariano adatto alle amiche che non mangiano carne e pesce.

    Un piatto che si abbina non solo alla festa ma alla primavera in genere sono gli asparagi con salsa mimosa.

    Preferite la carne? Proponete le scaloppine ai funghi, che solitamente piacciono a tutti, o il polpo con le patate, un grande classico della cucina italiana.

    Conoscete i gusti delle vostre amiche: fate in modo da non lasciare nessuna di loro scontenta. A base di verdure, uova, carne e pesce: i secondi piatti per l’8 marzo puntano a questo.

    Photo by Mr.TinDC / CC BY