Dolci di Natale: ricette tradizionali e idee originali

Le ricette dolci di Natale non possono mancare sulle tavole imbandite per le feste. Il pranzo natalizio deve infatti concludersi con un dessert importante, goloso e scenografico. E per accontentare i gusti di tutti, vi proponiamo tante ricette dolci natalizie tradizionali, innovative e straniere per deliziare i vostri ospiti

da , il

    dolci di natale

    I dolci di Natale sono l’immancabile coronamento dei pasti nei giorni di festa. Non c’è pranzo di Natale o cenone della Vigilia meritevole di essere chiamato tale senza un golosissimo dolce natalizio a chiudere il momento conviviale. Anzi, perché limitarsi a uno solo? Le ricette per i dolci di Natale sono tantissime, ce n’è davvero per tutti i gusti! Quindi perché non togliere il freno alla golosità (almeno durante le feste qualche strappo alla regola è lecito!) e preparare tante torte natalizie, biscotti e cioccolatini da gustare insieme alle persone care? Amici e parenti saranno deliziati da queste ricette dolci natalizie, che possono diventare, se impacchettate in colorati sacchettini con fiocchi sgargianti, degli ottimi regali di Natale da mangiare. Da non perdere poi le golosissime ricette che potete scaricare gratis dalla rivista del Kenwood Club, una raccolta di preparazioni davvero super.

    Dolci di Natale originali

    budino ai lamponi

    Se amate sperimentare, stupire e volete dare un tocco di originalità al vostro pranzo di Natale, vi consigliamo di provare queste super ricette di dolci natalizi innovativi e dal grande impatto scenico.

    La cheesecake tiramisù è una vera bomba e nasce dall’incontro tra due grandi classici, uno della cucina italiana, l’altro della cucina USA. La ricetta la trovate nella rivista del Kenwood Club, a pagina 14. Successone assicurato anche con un coloratissimo e super natalizio budino ai lamponi, una variante golosa che potete trovare a pagina 64 della rivista.

    Se siete in cerca di un dolce bello da vedere ma non eccessivamente pesante, una sofficissima chiffon cake all’arancia è quello che fa per voi. Profumata e delicata, potrà essere mangiata da sola da chi ha già esagerato con le portate precedenti, ma è bene prevedere anche delle cremine golose per chi per il dolce ha sempre spazio nello stomaco.

    Per un dessert diverso dal solito cosa ne pensate delle cupcake di Natale a forma di albero? Comodissime monoporzioni che renderanno subito festosa la vostra tavola.

    Dolci di Natale tradizionali

    panettone dolci di natale tradizionali

    Se invece per voi non è festa senza i dolci tradizionali di Natale, ma magari volete provare a cucinarli con le vostre mani per la prima volta per togliere un po’ di lavoro a nonne e mamme, le ricette natalizie che fanno per voi saranno sicuramente quelle della vostra regione di appartenenza. Dal Nord al Sud d’Italia le ricette natalizie regionali di certo non scarseggiano.

    Un po’ laboriosi ma davvero soddisfacenti da preparare in casa sono i superclassici panettone e pandoro, quest’ultimo da arricchire con l’immancabile crema al mascarpone oppure da presentare farcito nella classica forma ad albero. Altre ricette natalizie tipiche del Nord d’Italia sono poi il torrone e il pandolce genovese.

    Passando al centro, bello da vedere e buono da mangiare è il parrozzo abruzzese, anche se forse meno conosciuto del panforte toscano. Il panettone di mais di Campobasso non può invece mancare sulle tavole molisane per le feste.

    Le regioni del Sud sono forse quelle che offrono più alternative per i dessert del periodo natalizio. Tra i dolci di Natale calabresi è possibile gustare la pitta nchiusa o i turdilli, molto simili ai più famosi struffoli napoletani. Altre ricette campane sono i mostaccioli ricoperti di cioccolato e le zeppole di Natale.

    In Puglia sono invece tipiche le cartellate mentre in Sicilia non possono mangiare il buccellato e i dolcetti di mandorle.

    Dolci di Natale stranieri

    tronchetto di natale pere e cioccolato

    Alcune ricette di Natale di altri Paesi sono ormai così diffuse sulle tavole italiane da poter essere definite anch’esse tradizionali.

    Quanti di voi impazziscono per il tronchetto di Natale? Questa ricetta di origine francese viene di solito arricchita da golose decorazioni che richiamo il bosco (tipo funghetti di meringa) o le feste (con Babbo Natale e altri personaggi di pasta di zucchero). Noi vi proponiamo anche una strepitosa variante, il tronchetto alle pere e cioccolato, che potete trovare nella rivista del Kenwood Club a pagina 61.

    Che Natale sarebbe senza i biscotti di pan di zenzero? Amatissimi nella cultura anglosassone ma ormai super diffusi anche nel Belpaese, grazie alla loro versatilità possono essere creati in forme simpatiche e poi appesi all’albero, oppure regalati come dolce pensierino.

    Carinissimi da regalare sono anche i calissons francesi che si preparano con le mandorle e profumano d’arancia.

    Da provare anche i mini stollen tedeschi, parenti neanche tanto lontani del nostro panettone, e il plum pudding inglese, un budino nel cui impasto viene messo un piccolo oggetto che porterà fortuna a chi lo troverà. E ora non ci resta che augurarvi tanti auguri e buone feste!