Ravioli di carne (Foto)

1 di 29
    continua
    http://cucina.buttalapasta.it/foto/ravioli-di-carne_4621.html
    Ravioli di carne e verdure
    Ravioli di carne e verdure. Ecco i ravioli di carne e verdure conditi con il "tocco", vanto della cucina genovese, perfetti per il pranzo di Natale

    Ravioli di carne e verdure

    Ecco i ravioli di carne e verdure conditi con il "tocco", vanto della cucina genovese, perfetti per il pranzo di Natale

    Borragini lessate

    Borragini lessate

    Le borragini lessate sono indispensabili per i ravioli genovesi, se non riuscite a trovarle sostituitele con spinaci o bietole da taglio

    Tagliate le frattaglie

    Tagliate le frattaglie

    Per i ravioli genovesi ci vogliono delle frattaglie bianche, come laccetti di cuore, poppa o animelle

    Fate fondere del burro

    Fate fondere del burro

    Fate fondere del burro

    Rosolate le frattaglie

    Rosolate le frattaglie

    Rosolate le frattaglie

    Lessate la cervella

    Lessate la cervella

    Lessate la cervella e/o dei filoni, un altro ingrediente indispensable per i ravioli genovesi

    Rosolate la cervella e i filoni

    Rosolate la cervella e i filoni

    Rosolate la cervella e i filoni dopo averli ben ripuliti

    Carne da sugo

    Carne da sugo

    Prendete la carne da sugo, cioè la carne cotta dentro il sugo di carne genovese, o tocco

    Tagliate la carne a pezzi

    Tagliate la carne a pezzi

    Tagliate la carne a pezzi

    Carne pronta

    Carne pronta

    Ecco la carne pronta

    Maggiorana

    Maggiorana

    Unite della maggiorana fresca o secca alla carne, questa erba aromatica è fondamentale per il vero gusto dei ravioli genovesi

    Spolverate di pan grattato le frattaglie cotte

    Spolverate di pan grattato le frattaglie cotte

    Spolverate di pan grattato le frattaglie cotte, per raccogliere il saporito sughetto formatosi durante la cottura

    Tritate tutti gli ingredienti dei ravioli

    Tritate tutti gli ingredienti dei ravioli

    Tritate tutti gli ingredienti dei ravioli, usando un tritacarne (niente mixer o robot da cucina) e passandoli due volte

    Preparazione del ripieno dei ravioli

    Preparazione del ripieno dei ravioli

    Riunite gli ingredienti del ripieno tritati in una capace ciotola

    Grattugiate il formaggio

    Grattugiate il formaggio

    Grattugiate il formaggio, ovviamente Parmigiano Reggiano o Grana Padano non molto giovane

    Unite il formaggio

    Unite il formaggio

    Unite il formaggio agli altri ingredienti del ripieno

    Unite le uova

    Unite le uova

    Unite le uova al ripieno dei ravioli

    Ripieno dei ravioli

    Ripieno dei ravioli

    Ecco il ripieno dei ravioli pronto

    Aggiustate di sale il  ripieno

    Aggiustate di sale il ripieno

    Aggiustate di sale il ripieno assaggiandolo, ma per evitare errori cuocetene delle palline in acqua bollente o nel microonde (il gusto da cotto è diverso da quello da crudo)

    Fate la fontana con la farina

    Fate la fontana con la farina

    Per preparare la pasta per i ravioli fate la fontana con la farina

    Unite le uova

    Unite le uova

    Unite le uova alla farina

    Lavorate la pasta

    Lavorate la pasta

    Lavorate la pasta per i ravioli

    Continuate a lavorare  la pasta

    Continuate a lavorare la pasta

    Continuate a lavorare la pasta, fino a quando sarà omogena e liscia

    Fate riposare la pasta

    Fate riposare la pasta

    Fate riposare la pasta per i ravioli per almeno un'oretta

    Fate le sfoglie

    Fate le sfoglie

    Fate le sfoglie usando la Nonna Papera

    Usate la raviolina

    Usate la raviolina

    Usate la raviolina per preparare i ravioli, mettete una sfoglia sopra alla raviolina, distribuite il ripieno nei buchi

    Ricoprite con una sfoglia

    Ricoprite con una sfoglia

    Ricoprite la raviolina con una sfoglia

    Condite i ravioli con il sugo

    Condite i ravioli con il sugo

    Condite i ravioli con il sugo di carne genovese, o tocco (tuccu in dialetto ligure)

    Ravioli di carne nel vino

    Ravioli di carne nel vino

    I ravioli di carne sono buoni anche gustati in una ciotola di buon vino rosso piemontese; infatti si tratta di una tradizione arrivata dal Basso Piemonte, che con la Liguria ha da sempre intense relazioni

    Foto correlate