Wasabi, l’happy hour che sa di Giappone

Il locale Wasabi a Milano sa come distinguersi perché da settembre 2006, quando ha aperto i battenti, offre un ottimo happy hour in puro stile nipponico a soli 8 euro

da , il

    wasabi suhi bar and restaurant milano

    Arredamento minimal, tavoli laccati di legno scuro e profumo di soia nell’aria, il Wasabi potrebbe sembrare uno dei tanti ristoranti giapponesi che imperversano a Milano. Invece sa come distinguersi perché da settembre 2006, quando ha aperto i battenti, offre un ottimo happy hour in puro stile nipponico a soli 8 euro. Non resta allora che rilassarsi al suono della musica pop lounge, prendere piatto e bacchette e servirsi al buffet, dove vi aspettano zenzero, montagne di Edamame, i fagiolini verdi di soia, spiedini di pollo in salsa satay, insalata con pomodoro e gamberetti, riso saltato e uramaki, i classici roll di riso ripieni: si spazia dall’ uramaki ebiten, con verdura e gamberi fritti, a quello salmone e zucchine o cetriolo e avocado.

    E siccome Zheng, il titolare, è cinese, non mancano neppure i ravioli al vapore. Se poi, sorseggiando un bicchiere di vino bianco o una birra Asahi, un cuba libre o un tè verde, la cameriera porterà al vostro tavolo una porzione di sushi al salmone, non stupitevi: al Wasabi il sushi rientra nel vostro happy hour, anche se non l’avete ordinato.

    Cucina: happy hour 9

    Ambiente: minimal rilassante, 7

    Il bello: mangiare giapponese all’aperitivo

    Il buono: uramaki e montagne di Edamame

    La pecca: a parte il gestore, nessun cameriere parla bene l’italiano ma il personale è gentile e ce la si cava anche a gesti.

    Chi incontro: universitari e trentenni

    Musica: lounge, chill out

    Orario: happy hour dalle 18 e 30 alle 21.

    Chiusura: sabato e domenica a pranzo

    Wasabi sushi food & drink Via Solferino 27, 20121, Milano Tel: 02 36527340