Utensili da cucina: la saponetta d’acciaio

Lunedì 07/07/2008 da GIeGI in Utensili da cucina

    La saponetta d’acciaio è uno strano attrezzo da cucina, molto molto utile; infatti, permette di eliminare gli odori dalle mani dopo aver cucinato. In pratica si tratta di un pezzo di acciaio dalla forma appunto di saponetta e dalla superficie leggermente lavorata.

    La saponetta di acciaio si usa proprio come una saponetta. Si strofina tra le mani sotto l’acqua corrente per 30/40 secondi ed ecco, come per magia, ogni odore svanisce dalle mani: pesce, aglio, cipolla e via dicendo.

    La saponetta di acciaio è praticamente eterna e si può lavare anche in lavastoviglie. Si trova nei miglior negozi di casalinghi, oppure si può acquistare on line; ed il costo è di circa una decina di Eur

    o.

    La saponetta d’acciaio è in uso da tempo e funziona veramente, non si tratta di una novità; addirittura è brevettata.

    Il meccanismo di funzionamento può essere spiegato scientificamente, ma non vi riporto qui i dettagli. È un fenomeno che avviene tra l’acciaio, l’acqua e la pelle, e questo suggerisce anche un modo per sopperire alla mancanza della saponetta: provate a strofinare tra le mani un oggetto di acciaio sotto l’acqua corrente, per esempio un coltello, dovrebbe funzionare lo stesso, anche se è decisamente molto meno comodo.

    Foto da www.dmail.it, www.ebay.it, www.efo.it, s2.thisnext.com

    SCRITTO DA GIeGI PUBBLICATO IN Utensili da cucina Lunedì 07/07/2008