Tavola natalizia, idee per la decorazione

Bianca e oro, argento, rosso, shabby chic: apparecchiare la tavola di Natale in maniera impeccabile non sarà mai stato tanto facile. Scegliete il vostro stile stabilendo se optare per la tradizione o per il romanticismo e mettete in pratica i suggerimenti raccolti di seguito per un pranzo in famiglia indimenticabile che non lasci nulla al caso

da , il

    In cerca di idee per la decorazione della tavola natalizia? Apparecchiarla in maniera impeccabile è davvero semplice, basta solo qualche piccolo accorgimento affinchè tutto sia perfetto. Allestire una tavola di Natale elegante e raffinata che stupisca gli ospiti è possibile, e non richiede neanche una spesa eccessiva. Prestate solo particolare attenzione ai dettagli, che mai come in questo caso risultano fondamentali.

    Se la più gettonata è probabilmente una tavola di Natale rosso e oro – colori simbolo della festa – saranno molti a lasciarsi tentare dalla moda del momento cedendo ad una tavola di Natale shabby chic.

    In entrambi i casi potrete sbizzarrirvi con gli addobbi natalizi per la tavola da pranzo: dedicatevi alla creazione delle decorazioni fai da te magari realizzando dei segnaposti per la tavola di Natale personalizzati. Le possibilità sono molte, si può ricorrere al riciclo creativo o recarsi in uno dei tanti negozi specializzati per trovare ciò che serva.

    Una cosa è certa: una tavola imbandita per Natale mette subito allegria. Prendete spunto dalle idee per la decorazione che trovate di seguito. Se le pietanze saranno protagoniste del pranzo di Natale, anche la tavola vuole la sua parte. Ricordate che per realizzare un pranzo memorabile sotto tutti i punti di vista non è necessario spendere molti soldi.

    Tavola di Natale bianca e argento

    Tavola di Natale bianca e argento

    Una tavola di Natale bianca e argento risulta raffinata ed elegante. Apparecchiare con questi colori vi farà fare colpo sugli ospiti. In questo caso non sono necessari tantissimi addobbi natalizi per la tavola da pranzo, basterà abbinare i due colori ricorrendo ad una tovaglia bianca e a piatti e bicchieri che riportino delle decorazioni argentate. Ponete come centrotavola una candela color argento affiancata da palline di Natale bianche e poco altro.

    Tavola di Natale bianco e oro

    tavola di Natale bianco e oro

    Stesso discorso vale per la tavola di Natale bianco e oro. Vorreste optare per tale abbinamento? In commercio esistono svariate decorazioni natalizie dorate dalle quali partire, come delle stelline da spargere tra i piatti, o come delle catenelle con le quali impreziosire ogni posto. Dei ferma tovaglioli in tinta completeranno la decorazione e vi permetteranno di ottenere una tavola di Natale elegante come poche.

    Tavola di Natale bianca e rossa

    Tavola di Natale bianca e rossa

    La tavola di Natale bianca e rossa è quella classica, ed è indicata per i tradizionalisti. Se vi state chiedendo come apparecchiare la tavola a Natale abbinando i due colori potreste iniziare dalla tovaglia. Sceglietela rossa e completatela con dei tovaglioli bianchi tenuti fermi da un portatovagliolo rosso con il quale creare un contrasto.

    Per quanto riguarda i piatti, infine, perchè non stravolgere le regole ed utilizzare, magari, dei piatti piani rossi e dei fondi bianchi?

    Tavola di Natale shabby chic

    Tavola di Natale shabby chic

    Una tavola di Natale shabby chic richiede particolare attenzione ai dettagli. Il bianco sarà il colore predominante, ma dovrà essere contrastato da addobbi natalizi per la tavola di colori tenui sì, ma che movimentino il tutto.

    Completatela con un centrotavola natalizio in stile shabby chic fatto con le vostre mani: la soddisfazione sarà grande oltre ad avere la possibilità di sprigionare la vostra fantasia come meglio credete.

    Idee per la tavola di Natale

    idee tavola di natale

    In via generale, il colore della tovaglia rappresenta una scelta che dipende molto dal gusto personale. Volendo seguire la tradizione potreste optare per colori come il bianco e l’argento. In questo caso potrete abbinare dei centrotavola rossi o blu.

    Per realizzare una bella tavola di Natale è necessario abbinare un servizio di piatti adatto alla tovaglia prescelta per non correre il rischio di ottenere un’accozzaglia poco raffinata. Potreste optare, ad esempio, per un servizio di porcellana con delle posate di argento (o magari di acciaio) da abbinare ad una tovaglia di cotone delle Fiandre. Il risultato sarà una tavola classica ed a tratti romantica.

    Centrotavola di Natale

    Centrotavola di Natale con candele
    Foto Di stockcreations / Shutterstock.com

    Per quanto riguarda il centrotavola, ricorrete alle classiche composizioni floreali oppure procuratevi dei vasetti di vetro di varie forme. Riempiendoli di grissini fatti in casa o di bastoncini di zucchero, servirete ai vostri ospiti un “centrotavola commestibile” a tutti gli effetti. I vostri commensali potranno servirsi da soli in attesa di iniziare il pranzo.

    Se la vostra passione è il mare invece, cercate della sabbia colorata (preferibilmente blu o argentata) alla quale abbinare conchiglie o stelle marine dipinte con colori natalizi. E’ possibile riprodurre un centrotavola di Natale con pigneseguendo le stesse indicazioni precedenti utilizzando, così, uno dei simboli del Natale per eccellenza.

    Si può ricorrere ad un centrotavola di Natale con candele fai da te per rispettare la tradizione: prendete un vassoio bianco o argentato, ponete sopra delle candele di diversa grandezza e in ordine sparso ed otterrete subito, e in modo semplice, atmosfera ed eleganza per la vostra tavola.

    Come apparecchiare la tavola di Natale

    tavola di natale apparecchiata

    Posizionate le posate nel modo corretto, ovvero i coltelli alla destra del piatto e le forchette a sinistra. Il cucchiaio, se previsto, andrà alla destra dei coltelli invece. Le posate per il dessert, infine, sopra il piatto.

    Per quanto riguarda il segnaposto, è molto carina l’idea che vuole che ad ad ogni ospite venga assegnato un biscotto, dolce o salato, posizionato sul tovagliolo ripiegato nel piatto insieme ad un cartoncino bianco con su scritto il nome dell’invitato. E’ possibile anche legare il cartoncino al tovagliolo utilizzando un fiocco di colore rosso o dei fili d’angelo, normalmente adoperati per decorare l’albero. Per rendere ancora più natalizi i biscotti, realizzateli a forma di albero, renna o magari di un pupazzo di neve.

    Infine, non sottovalutate anche le sedie, i dettagli, come anticipato, sono fondamentali. Posizionate un fiocco, non troppo stretto, sullo schienale della sedia in modo tale che la decorazione della tavola non si limiti solo al piano d’appoggio.

    Date uno sguardo alla nostra fotogallery per trarre degli spunti interessanti per decorare la tavola di Natale fai da te!

    Ricette di Carnevale