Streetfood Market: cibo di strada protagonista nell’Aretino

Cucina tipica italiana di strada all'evento gastronomico Streetfood in provincia di Arezzo il 22 e 23 maggio 2010

da , il

    streetfood cibo di strada nell’aretino

    Venditori di cibo di strada unitevi! È l’invito di Streetfood Market, l’evento promosso dall’Associazione No-profit ‘Streetfood’ che si terrà a Marciano della Chiana in provincia di Arezzo il 22 e 23 maggio prossimi. Cosa aspettarsi? Le strade del borgo toscano piene di venditori dei prodotti locali italiani: dai Gofri piemontesi, al panino con lampredotto, la porchetta, la focaccia di Recco, il tortello alla lastra, le olive ascolane e tanti altri prodotti di strada provenienti da tutta Italia. In più eventi collaterali per parlare di cibo, “guardarlo” in mostra, ma anche per smaltirlo e digerirlo…

    Protagonista della festa del cibo di strada sarà appunto il mercato dei cibi per tutte le viuzze del paese, insieme a numerosi eventi collaterali per festeggiare lo streetfood made in Italy vs il takeaway americano.

    Allora accorriamo tutti ad accaparrarci il panino con la porchetta di Ariccia o le olive ascolane originali: a pensarci bene sono tutti prodotti e preparazioni conosciute solamente a livello locale e ora esaltate a livello nazionale così che il cittadino laziale mangi i gofri piemontesi e che i lombardi mangino la porchetta o gli arrosticini abruzzesi, o addirittura pane e panella della tradizione siciliana.

    Per provare un cibo di strada tipico aretino chiedete il Pan co’ Grifi, sull’esempio del panino con il lampredotto fiorentino..(della serie la sagra del quinto quarto!)

    E la tradizione gastronomica italiana della strada sarà al centro anche di una mostra di foto in tema enogastronomico “Street Shoot” nei locali della rinnovata Torre medievale di Marciano. E ancora un convegno nazionale con le associazioni di categoria sulle norme che regolano la trasformazione, somministrazione e vendita di cibi e bevande in aree pubbliche e pubblici esercizi.

    E per digerire una oliva ascolana di troppo potete partecipare alla “Street Foot”, una gara podistica lungo il Sentiero della Bonifica che costeggia il Canale Maestro della Chiana.

    Per maggiori informazioni consultate il sito www.streetfood.it.

    Foto da www.ilcanaledelgusto.it