Speciale carne: da servire fredda

Sabato 26/07/2008 da Paoletta in Cucinare la Carne

    Tra la poca voglia di accedendere i fornelli,la necessità di preparare in anticipo la cena e le occasioni in cui si hanno ospiti molto più numerose, l’estate la carne fredda spadroneggia sulle tavole. Ecco un vademecum da tenere a portata di mano:

    Manzo

    roast beef

    Roastbeef:

    • per realizzarlo servitevi della lombata, del controfiletto o di una costata disossata.
    • accompagnate con salse varie, senape, olio e limone, sempre servite a parte.

    Bollito:

    • il taglio ideale è la polpa di spalla o scamone, affinchè risulti saporito e tenero.
    • Freddo accompagnatelo con mostarda, salsa verde o una salsa di frutta (per esempio di pesche)

    Polpette:

    • scegliete un macinato di carne scelta
    • servitele con maionese o ketchup

    Pollo

    Lessato:

    • se ne avete a disposizione uno piccolo lasciatelo interno, altrimenti dividetelo in porzioni
    • servitelo ricoperto di gelatina e accompagnatelo con delle verdure grigliate o con un’insalata fresca di stagione

    galantina di pollo

    Galantina:

    • Disossate il pollo, farcitelo a vostra scelta e poi arrotolatelo.
    • Fatelo cuocere in brodo di carne con aromi e poi servitelo tagliato a fettine, ricorperto di gelatina.

    Vitello

    Involtini:

    • per realizzarli la parte migliore da scegliere è la fesa, farciti poi con prosciutto cotto, formaggio e cotti in padella o a vapore.
    • freddi si servono ricoperti di gelatina

    vitello tonnato
    Tonnato:

    • per prepararlo lessate il girello o la controfesa
    • la crema si realizza con maionese, tonno e capperi tutto frullato

    Maiale

    Lonza arrosto

    • realizzate un arrosto con un filetto o della lonza cuocendo in forno conerbe aromatiche
    • servitelo in agrodolce oppure con una salsa di senape e maionese

    Tacchino

    Rotolo farcito:

    • realizzatelo con della polpa di petto aperta e allargata
    • il ripieno sarà di carne tritata, verdure a scelta, pangrattat e uova.
    • farcite, arrotolate e poi cuocete al forno o in padella con delle erbe aromatiche.
    • servitelo ricoperto di gelatina e insieme ad una salsa agrodolce al limone

    tacchino in carpione 

    Arrosto:

    • cuocete un taglio di petto al forno o in padella
    • lasciatelo raffreddare e tagliatelo a fettine
    • servitelo in carpione con verdure in padella o con una salsa alle erbe

    foto da:

    cookbookspecial.com

    tuttolandia.altavista.org

    ilsibillino.it

    bragwebdesign.com

    SCRITTO DA Paoletta PUBBLICATO IN Cucinare la Carne Sabato 26/07/2008