Slow Fish 2009 è iniziato

Ieri è stato inaugurato Slow Fish 2009

da , il

    Ieri è stato inaugurato Slow Fish 2009. Il titolo di quest’anno è “C’era una mare di pesci…”, ma se venite a visitarlo un mare di pesci lo trovate ancora. Le prime impressioni della nostra breve visita di ieri sera.

    Ieri abbiamo fatto un primo giro a Slow Fish 2009 e abbiamo già visto tante cose interessanti e gustose.

    Prima di tutto già lungo la strada di accesso trovate i cartelloni che vi spiegano perché non si dovrebbe acquistare certi pesci e presentano invece quelli poco noti ma buoni e “giusti”.

    Abbiamo visto una mare di pesci freschi tutti da provare provenienti dalle nostre acque e ve li facciamo vedere nelle foto. Non stupitevi, nelle acque liguri ci sono ancora delle aragoste (anche a Noli di tanto in tanto le pescano).

    Alcune novità che ci hanno colpito: le alghe sottolio in scatola, molto saporite e nuovissime, e le ostriche dalla Cornovaglia (Regno Unito), decisamente buone dalla carne croccante. Per una volta nella nostra vita possiamo dire che un cibo inglese è decisamente buono!

    Questa sera torniamo a Slow Fish e nei prossimi giorni vi presenteremo tutte le cose interessanti e vi parleremo dei pesci “giusti” e di come cucinarli al meglio.

    Foto di GIeGI