Slow Fish 2009: C’era un mare di pesci …

Venerdì prossimo a Genova aprirà Slow Fish 2009, e durerà fino al Lunedì successivo

da , il

    Venerdì prossimo a Genova aprirà Slow Fish 2009, e durerà fino al Lunedì successivo. Il tema di questa edizione è il pesce sostenibile, e tutte le attività saranno indirizzate all’educazione al consumo del pesce. Vediamo comunque cosa potrete trovare.

    L’iniziativa più nuova di questa edizione di Slow Fish è la possibilità di andare al mercato del pesce con il “personal stopper” per imparare a comprare il pesce giusto e a cucinarlo nel modo appropriato. Prenotate la vostra spesa guidata e consigliata da degli esperti, che vi faranno conoscere le specie meno note, ma ugualmente saporite e nutrienti

    “Che pesci prendere?” è un percorso ludico didattico per adulti per proporre delle buone pratiche rispetto al pesce ed ai prodotti del mare.

    Sono previste poi delle iniziative dedicate specificatamente ai ragazzi ed ai bambini, per educarli da subito ad un giusto rapporto con il pesce, che sa di pesce e che ha pure delle spine, e non è solo il contenuto dei bastoncini surgelati. Precisamente “L’Alice nel paese delle meraviglie” e il “Giusto o sbagliato?”

    Poi non mancheranno le attività consolidate dalle precedenti edizioni, come il mercato, e gli stand che presentano i Presidi del gusto di Slow Food legati al mare e ai suoi prodotti.

    Per gustare al momento i prodotti “giusti” del mare ci sarà la zona del “Cibo da strada” dove potrete trovare anche i famosi e mitici ciciarelli di Noli, e i “Panini d’aMare”.

    Organizzate subito la vostra visita a Slow Fish, e già che verrete a Genova approfittate di visitarla, l’acquario per vedere i pesci dal vivo, i Musei di Strada Nuova, e il mare dei paesi della Riviera ligure.

    Tutte le info su www.slowfish.it.

    Foto da www.slowfish.it, GIeGI