NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Sapori e Saperi: la pasta più grande del mondo

Sapori e Saperi: la pasta più grande del mondo

All'edizione 2009 di Sapori e Saperi, che si terrà a Pompei, nell'area espositiva del Santuario, dal 24 al 27 di questo mese, la protagonista sarà la "caccavella", il formato di pasta più grande del mondo, già presentata al Vinitaly

da in Eventi Enogastronomici
Ultimo aggiornamento:

    All’edizione 2009 di Sapori e Saperi, che si terrà a Pompei, nell’area espositiva del Santuario, dal 24 al 27 di questo mese, la protagonista sarà la “caccavella”, il formato di pasta più grande del mondo, già presentata al Vinitaly.

    La caccavella, che significa pentolina, ha un peso di 50 grammi, è alta ben 6 centimentri e il suo diametro è di 9. L’ideatore del formato è Ciro Moccia, nella sua continua ricerca di nuove idee per colpire gli appassionati della pasta.

    E’ stato Agrifood, il salone agroalimentare al Vinitaly a lanciare il nuovo formato, prodotti dalla Fabbrica della Pasta di Gragnano di Napoli, che sarà invece venduto per la prima volta al pubblico durante Sapori e Saperi 2009 con una speciale confezione che conterrà 4 caccavelle in altrettanti contenitori di terracotta realizzati da ceramisti di Vietri sul mare, in provincia di Salerno. La confezione riporterà anche 2 ricette, tradotte in più lingue, una per le caccavelle con pomodoro e mozzarella di bufala, l’altra con pomodorini e calamari.

    Ciro Moccia, l’ideatore, ha spiegato che ha ideato questo formato di pasta extra-large per dare la possibilità agli chef di sperimentare nuove ricette e accostamenti.

    Si presta perfettamente come contenitore di ripieni, oppure c’è chi azzarda l’abbinamento a sapori dolci. Non mancano ragioni sociali: infatti ogni pezzo pesa 50 g, ideale per i single, che avranno pronto un primo piatto in pochi minuti.

    Foto da:
    www.mmedia.kataweb.it
    www.espresso.repubblica.it

    280

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Eventi Enogastronomici
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI