San Valentino, le ricette per un “menu speciale” a lume di candela

da , il

    rose per San Valentino

    L’amore, si sa, nasce dal cuore e arriva allo stomaco.…e allora se volete “amabilmente stupire” il vostro amato partner (mi riferisco prencipalmente ai signori maschi) ecco per voi delle ricette “speciali” per un San Valentino romantico da gustare a lume di candela…..Mi raccomando…le ricette sono rigorosamente solo per due!!!!!

    Menu di San Valentino:

    Antipasto di ostriche, i frutti di mare della passione

    Maccheroni alla Casanova

    Gamberoni amorosi

    Rosolio del perfetto amore

    Torta di San Valentino

    Ma come nasce la festa degli innamorati che vede come patrono San Valentino?

    Forse non tutti sanno che questa particolare festa nasce da un antichissimo rito annuale pagano per la fertilità, praticato nel IV secolo a.C, con il quale gli antichi romani rendevano omaggio al dio Lupercus. I nomi di tutte le donne e degli uomini che partecipavano al rito venivano sorteggiati. La coppia prescelta doveva vivere in intimità per un anno. Trascoso l’anno veniva sorteggiata un’altra coppia. Con il cristianesimo, la Chiesa cattolica, con al comando papa Galasio, nel 496 d.C, decise di mettere fine a questa tribale tradizione e, quindi, decise di scegliere un patrono per “l’amore”. La scelta cadde su San Valentino martire. A Roma nel 270 d.C, il vescovo Valentino di Interamma, amico dei giovani amanti, fu invitato dall’imperatore Claudio II il quale tentò di convertirlo al paganesimo. Il vescovo Valentino rifiutò e così firmò la sua condanna a morte: fu lapidato e poi decapitato. La tradizione racconta che, mentre il Santo era in carcere in attesa dell’esecuzione, si innamorò della figlia cieca del custode della prigione, chiedendo aiuto al Signore riuscì a ridare miracolosamente la vista alla fanciulla. Il vescovo, allora, le scrisse una lettera firmandola “…..dal tuo Valentino“, una frase diventata storica e che viene utilizzata ancora oggi. Ma su questo “dolcissimo” Santo ci sono tantissime leggende tutte molto suggestive.