Salone del Gusto: espositori

Ecco alcune informazioni sugli espositorti al Slaone dle Gusto 2010, con le segnalazioni di alcuni da non perdere assolutamente

da , il

    salone del gusto 2010 birra

    Mancano solo due giorni al Salone del Gusto 2010, vediamo allora qualcuno dei tantisismi espositori che potrete trovare, e soprattutto i loro buoni, giusti e puliti prodotti gastronomici che potrete provare e gustare. Non possiamo elencare tutti i moltissimi espositori, che sonov eramente tantissimi, ma vogliamo solo segnalarvi alcuni dei più interessanti e “gustosi” prodotti che troverete al Salone del Gusto 2010, a Torino a partire da Giovedi’ prossimo, e che noi siamo fermamente interessati ad assagiare.

    Le parte espositive del Salone del Gusto 2010 ingloba quest’anno il Mercato e la parte dedicata ai prodotti Presidio Slow Food, di cui vi abbiamo parlato in precedenza. Oggi vi diamo qualche suggerimento su alcuni produttori/prodotti che troviamo prticolarmente interessanti, da leggersi “buoni”.

    Il Mercato in questa edizione del Salone del Gusto è organizzato per territori e non come in precedenza per tipologie di prodotti, per sottolineare il tema di questo salone: la relazione tra i cibi e i territori. I produttori italiani si troveranno nei Padiglioni 2/3 e quelli del resto del mondo invece saranno nel padiglione 1.

    I visitatori del Salone del Gusto 2010 potranno assaggiare tantissime birre artigianali o di piccole realtà industriali, tra quelle che ci interessano particolarmente vi sono la Fabbrica di Pedavena, dalla storia ultracentenaria e recentemente salvata dalla chiusura e la Maltus Faber Snc, di Genova Fegino che offre prodotti stupendi (che noi conosciamo benissimo).

    Se poi amate le acciughe, o alici, come preferite chiamarle, troverete la colatura di alici di Cetara (Presidio Colatura di Alici – Associazione Amici delle Alici), le alici o acciughe sotto sale di diversi produttori, e sempre sui pesci conservate la splendida Bottarga di Orbetello.

    Preferite i formaggi, allora tra i mille espositori vi suggeriamo di non perdere il Castelmagno d’Alpeggio e il Maiorchino, rari da trovare al di fuori di questo grande evento; mentre vi suggeriamo di tralasciare il Graukase dell’Alto Adige, diciamolo pure un formaggio dal gusto veramente particolare.

    Sempre sul salato ci sono poi tra gli espositori tantissimi produttori di salumi, veramente una lista troppo lunga, diciamo che li troverete tutti dai piu noti a quelli prodotti ancora da pochi piccoli artigiani.

    Poi ci sono tantisismi espositori di prodotti dolci: confetture e marmellate di frutta, miele, dolci secchi, cioccolata e torroni, e per il vino c’è la grande enoteca.

    Torvate tutte le informazioni sul Salone del Gusto 2010 su questo sito, compresi come arrivare, gli orari, come acquisto dei dei biglietti on line, e ovviamente la lista completa di tutti gli espositori.