Ristoranti esclusivi: La petite cuisine à Paris

Più che esclusivo il ristorante della cuoca londinese Rachel Khoo che reinterpreta la cucina francese in chiave moderna in un locale con solo due coperti

da , il

    Trovare un ristorante esclusivo per un’occasione speciale non è semplicissimo: bisogna mettere in gioco le nostre abilità di trovare un posto veramente ricercato, che attenzione, non significa necessariamente lussuoso o costoso, ma anche un locale intimo, dove si possano mangiare dei buoni piatti. A Parigi, per gli inguaribili romantici, c’è “La petite cuisine à Paris“, un posto che ha fatto impazzire tutti! Si tratta di un ristorante che ha solamente due coperti. Sì, in una stanza ci sono un tavolo, due sedie, un lavandino ed un fornello, ovvero la cucina della cuoca inglese Rachel Khoo.

    Una minuscola cucina, tanto che il frigo gli utensili sono in soggiorno. In questo appartamento-ristorante di Belleville Rachel vive e lavora, e trasmette a tutti la sua passione per la cucina. Ma non aspettatevi prezzi da spavento: con 25 euro degusterete un menù di tre portate, ovviamente disponibili solamente per gli unici due commensali che riusciranno a prenotare gli unici due posti disponibili.

    Ad un prezzo così modico corrisponde un’elevata qualità: Rachel Khoo si diverte a reinterpretare la cucina francese in chiave contemporanea. Le sue ricette diventeranno un libro di ricette, che uscirà il prossimo anno e che già promette un grande successo.