Rimedi della nonna in cucina

Consigli utili e pratici per la vita in cucina!

da , il

    Rimedi della nonna

    Conoscere i rimedi della nonna in cucina è sempre un aiuto in caso di situazioni difficili da affrontare! Abbiamo raccolto per voi le migliori soluzioni senza tempo, i consigli che ciascuna delle vostre nonne potrebbe suggerirvi per supportare la vostra vita in cucina: semplici e pratici queste antiche perle di saggezza diventeranno davvero indispensabili! Scopriamo insieme come risolvere piccoli inconvenienti tecnici in cucina.

    Foto di Colombaie

    1. Come rendere l’acqua meno salata

    Patate

    Durante la preparazione della pasta, come rendere l’acqua meno salata? Semplicissimo! Basta immergere una patata pelata nella pentola: grazie al suo amido il sale in eccesso sarà assorbito.

    Foto di Graella

    2. Panatura perfetta per la cotoletta

    Cotoletta

    Per ottenere una panatura perfetta per la cotoletta bastano davvero pochissime mosse! E’ infatti necessario friggere la carne con olio e burro, solo in questo modo la panatura non si scurirà ed otterrete delle cotolette dorate e croccanti.

    Foto di cri dn

    3. Come staccare la torta dalla teglia

    Torta senza teglia

    Se vi siete sempre chiesti come staccare la torta dalla teglia senza rovinarla, noi vi forniamo la soluzione migliore per salvaguardarla. Poggiate la teglia su un panno umido per 2 minuti, il calore dello strofinaccio dovrebbe aiutarvi in questa delicata operazione.

    Foto di Alessio Proietti

    4. Realizzare un deodorante naturale

    Chiodi di garofano

    Dopo aver cucinato tanto, realizzare un deodorante naturale per far profumare la vostra cucina è davvero facilissimo! Lasciate bollire un bel po’ di chiodi di garofano all’interno di un pentolino di acqua, l’aroma sprigionato da questa spezia profumerà tutta la stanza!

    Foto di Renato Brancaleoni

    5. Decotto contro l’indigestione

    Alloro

    Il decotto contro l’indigestione è sicuramente uno dei rimedi più tradizionali! In tutte le regioni con diversi nomi, come ad esempio “buccetta” o “canarino”, la sua preparazione è davvero semplice: in un pentolino lasciate riscaldare un po’ di acqua calda con la buccia di un limone e le foglie di alloro o di salvia, versate e bevete con calma.

    Foto di Consy

    6. Limone contro gli odori

    Limone

    Utilizzate il limone contro gli odori, specialmente quando cucinate i cavoli che tendono a creare cattivo odore in casa. Aggiungete alla pentola con le patate una grossa fetta di limone sbucciato a vivo, cioè privo della parte bianca; questo rimedio aiuterà ad eliminare i cattivi odori.

    Foto di Juan Antonio Garza Lonzano