Pranzo di Natale economico e veloce

Martedì 06/11/2012 da GIeGI in Menù, Natale a Tavola

    menu natale low cost

    State iniziando a pensare alle prossime feste e vorreste preparare un pranzo di Natale economico, ma senza presentare piatti banali o poco gustosi. Seguite i nostri consigli e le nostre ricette e vedrete che anche partendo da ingredienti non eccessivamente costosi sarà possibile comporre un ottimo menu natalizio, fatto da antipasto, primo e secondo piatto, sia che preferiate il pesce sia la carne. Arrivati al momento del dessert vi suggeriamo di servire il dolce tradizionale della vostra città, fatto magari da voi seguendo la ricetta originale. E ricordate che è fondamentale anche decorare la tavola di Natale con cura, perchè una buona ambientazione farà apprezzare al meglio per i vostri gustosi piatti!

    Menu economico per Natale di pesce
    menu-pesce-Pranzo-Natale
    Un ottimo menù di pesce economico può essere preparato con ingredienti poco sofisticati ma cucinati con sapienza. Bandite quindi aragoste e crostacei, molto costosi specialmente nelle settimane precedenti le feste. Le cozze possono essere le regine della tavola natalizia e potete cucinarle in moltissimi modi spendendo poco. Se seguite la ricetta delle cozze gratinate vi verranno sicuramente bene. E considerate anche dei semplici assaggi di crostini con acciughe e capperi oppure di frittelle di baccalà alle erbe aromatiche.
    Per il primo piatto di pesce cimentatevi nella pasta al nero di seppia: a comprarla già pronta spendete un occhio della testa ma a prepararla in casa veramente poco visto nero di seppia sarà ricavato da seppie usate in un’altra occasione, e quindi a costo zero. Oppure datevi ad una ricetta economica mare e monti come la pasta funghi tonno e acciughe.
    Per secondo basta scegliere un pesce “povero” cucinato con una ricetta particolare: filetti di merluzzo allo zafferano o filetti di baccalà con salsa all’aglio. Come contorno basta una insalata fresca, per esempio a base di finocchi e uvetta, ma le patate al forno al parmigiano sono altamente consigliate.

    Menu economico per Natale di carne
    menu carne Pranzo Natale
    Per un menù a base di carne, o comunque di tutto fuorché pesce, è più facile scegliere ma più difficile non cadere in piatti banali. Per questo vi consigliamo di iniziare con una rosa di antipasti, che possono andare dalle frittelle di prosciutto e salvia ai simpatici soufflé di carote e zucca, oppure ai colorati mini muffin pomodoro e curry.
    Per i primi piatti scegliete tra queste tre opzioni, sempre alquanto economiche:
    - Risotto ai finocchi: ricetta veneta di un risotto semplice ma molto saporito.

    - Lasagne ai 5 formaggi: un piatto ricco e gustoso, oltre che sontuoso.
    - Timballo di maccheroni facile: una pasta al forno che piace a tutti, da preparare anche in anticipo.
    Come secondo piatto vi proponiamo i filetti di tacchino al Vinsanto, piatto leggero come alternativa ad un classico arrosto, accompagnati da un contorno super economico ma saporitissimo come le carote al Marsala o i carciofi all’arancia.

    Menù economico sotto i 60 euro
    menu_economico_natale
    Per un gustoso menù di Natale economico sotto i 60 Euro potete pensare ad un buon bollito misto da servire con mostarda e salse varie; i vari ingredienti del bollito (gallina, testina, lingua, salamelle, coda, garretto di manzo) non sono particolarmente costosi, e sostituendo il petto di gallina a quello di cappone potrete fare dei superlativi cappelletti da servire rigorosamente nel brodo. In questo modo avrete sia il primo sia il secondo piatto; mentre l’antipasto potrà essere un pinzimonio con tante verdure diverse.
    Un menu tutto salmone vi permetterà di rispettare i limiti di spesa e gustare ottimi piatti, visto i prezzi abbastanza modesti di questo pesce. Iniziate con il salmone marinato casalingo, da far seguire poi dalla pasta al salmone risottata, ed infine dal salmone all’arancia da servire con un contorno a base di carciofi.
    In entrambi i casi potete iniziare con un aperitivo a base di spumante secco, da usare poi come vino da tutto pasto, accompagnato da stuzzichini tipo le stelline di pasta sfoglia o i bocconcini di mozzarella allo zafferano.

    Foto di jlastras, Muy Yum, fugzu

    SCRITTO DA GIeGI PUBBLICATO IN MenùNatale a Tavola Martedì 06/11/2012