Ricette estive: cosa mangiare in spiaggia

In estate capita spesso di pranzare in spiaggia: soprattutto per chi non andrà in vacanza o chi le farà in agosto, la fuga della città per passare una giornata di mare è una vera e propria salvezza

da , il

    In estate capita spesso di mangiare in spiaggia: soprattutto per chi non andrà in vacanza o chi le farà in agosto, la fuga della città per passare una giornata di mare è una vera e propria salvezza e usufruire dei ristoranti degli stabilimenti balneari può risultare troppo costoso, soprattutto per chi va con tutta la famiglia.

    Ovviamente anche la sera si possono organizzare dei meravigliosi pic nic. L’importante è essere attrezzati a dovere, e soprattutto non accendere fuochi se non consentito, perchè rischiereste di vedere rovinata la vostra serata.

    Per un pic nic, sia diurno che notturno dovrete avere a disposizione un buon numero di contenitori ermetici in cui mettere le cibarie, per evitare che entri sabbia. Questi andranno impilati nelle borse termiche nelle quali cercherete di mantenere una temperatura abbastanza bassa usando i “ghiaccetti”. Per le stoviglie ricorrete a quelle usa e getta di carta o plastica, oppure ai bellissimi pic nic set che vendono nei negozi più forniti di utensili da cucina, che sono forniti anche di posate e di mini bicchieri.

    Indispensabile anche una scorta cospicua di bevande, sia acqua che succhi di frutta. Evitate di portare alcolici e bevande gassate, sotto il sole non sono mai l’ideale.

    Le idee su cosa mangiare sono tantissime. Ovviamente non deve mancare qualche sandwich, che non deve essere per forza quello semplice al prosciutto; ecco qualche idea saporita e in qualche caso anche leggera:

    Anche la pasta fredda si presta perfettamente per questa occasione. Invece di prepararla con le solite verdure o usando i mix sott’olio già pronti che si vendono al supermercato, scegliete qualche variante può originale:

    La frittata è un altro must dei pic nic. Potete usarla in maniera diversa dal solito, usandola al posto del pane per preparare dei gustosi panini di frittata ripieni di prosciutto, oppure preparane diverse di verdure e poi formare una torre intervallata da ricotta.

    Se avete voglia di portare della carne, scegliete della fesa di tacchino o del roast beef freddo, da accompagnare con insalatine e grana e servite come contorno una delle varianti dell’insalata di patate. Eccone qualcuna:

    Inutile ricordarvi di portare con voi una scorta di sacchetti dove mettere poi le stoviglie usate, i bicchieri sporchi.

    Foto da:

    www.squidoo.com

    janetishungry.blogspot.com

    www.giftmela.com

    blog.fatfreevegan.com

    www.myrecipes.com

    Speciale Natale