Ricette avanzi panettone e pandoro [FOTO]

Utili consigli e suggerimenti per riutilizzare e non sprecare tutti gli avanzi dei dolci natalizi. Scatenate la vostra fantasia servendo sempre pietanze diverse spendendo davvero poco.

da , il

    Avete ricevuto troppi dolci come regali? In questo post vi faremo scoprire le ricette per gli avanzi di panettone e pandoro, molteplici modi di riutilizzare diversamente i classici dessert del Natale! A corredo dei suggerimenti testuali, vi proponiamo anche una splendida fotogallery che vi permetterà di vedere (e copiare!) concretamente tutte le ricette che vi consigliamo. Vediamo insieme cosa è possibile realizzare partendo da ingredienti “festosi”.

    Risotto al panettone

    Ingredienti

    • 320 gr di riso carnaroli
    • 1 l di brodo
    • 2 fette di panettone
    • 1 scalogno tritato
    • 80 gr burro
    • mezzo bicchiere di prosecco
    • 50 gr di parmigiano grattugiato
    • sale q.b.
    • pepe q.b.

    Preparazione

    1. Per iniziare a preparare questa ricetta, cominciate a far riscaldare il brodo già pronto. Utilizzando una pentola antiaderente, provvedete a far sciogliere 50 gr di burro necessario per fare soffriggere lo scalogno, precedentemente tritato. Durante questa operazione è possibile utilizzare anche l’olio, il risultato non cambierà.

    2. Non appena lo scalagno si sarà leggermente imbiondito, versate il riso nella padella e lasciatelo tostare per qualche minuto. Mescolate tutto delicatamente con un cuccchiaio di legno e, successivamente, sfumate con il prosecco ricordandovi di lasciare la fiamma alta per favorire l’evaporazione dell’alcool.

    3. Quando il prosecco sarà definitivamente evaporato, versate nella padella un po’ di brodo necessario per la cottura del riso. Durante questo processo ricordatevi di girare molto spesso il riso, per evitare che si attacchi sul fondo, e di aggiungere una giusta quantità di brodo ogni volta che si sarà assorbito, fino alla sua definitiva cottura.

    4. Procedete a tagliare a cubetti il panettone e incorporatelo nel composto, poco prima della cottura definitiva del riso. Continuate a cuocere tutto aggiungendo il brodo necessario; una volta terminata la la cottura unite 30 gr di burro e il parmigiano per mantecare il tutto, un pizzico di sale (se necessario) e una spolverata di pepe. Prima di servire in tavola, decorate con una fettina di panettone.

    Per mantenere un profilo più tradizionale, con gli avanzi di panettone è possibile realizzare un tiramisù, dei simpatici tartufi, uno zuccotto e ancora delle buonissime frittelle!

    Foto di Joy

    Pandoro alla ricotta e cioccolato

    Ingredienti

    • un pandoro
    • 350 gr. ricotta
    • 100 gr. zucchero
    • scaglie di cioccolato
    • crema di whisky q.b.
    • cacao amaro

    Preparazione

    1. Aiutandovi con un mixer elettrico, frullate lo zucchero con la ricotta fino ad ottenere un composto omogeneo e molto liscio. Tagliate il pandoro a fette, ponetelo in una teglia da forno ricorperta di carta forno, successivamente bagnatelo con un po’ di crema di whisky e un minimo di acqua zuccherata. Infornate il tutto per un paio di minuti, così da rendere il dolce croccante al punto giusto.

    2. Terminata questa prima cottura, ricoprite il pandoro con la ricotta e le scaglie di cioccolato; ricomponete tutto secondo la forma iniziale e successivamente infilate di nuovo in forno per altri due minuti.

    3. Decorate con il cacao amaro in polvere e servite il pandoro a una temperatura tiepida. Per rendere ancora più scenografico il piatto da portata, è possibile utilizzare anche qualche cioccolatino che servirà a creare movimento tra le diverse fette del pandoro.

    Questa ricetta è solo uno degli svariati modi di utilizzare i pandori ricevuti, che ne dite di preparare un bel rotolo di cioccolato con pandoro adatto per i bambini? E’ possibile comporre una ricetta originale unendo il pandoro al cioccolato al peperoncino ma, se ancora una volta preferite la tradizione, vi suggeriamo di provare a realizzare una gustosa coppa di pandoro al cioccolato e amarene, a voi la scelta!

    Foto di Conan