Jack O’ Lantern, ovvero come fare la zucca di Halloween [FOTO]

Mancano pochissimi giorni ad Halloween e per decorare la vostra casa e anche la vostra tavola, non può mancare Jack o' Lantern, la famosa zucca incisa con la luce all'interno

da , il

    Jack O’ Lantern è per eccellenza, il modo migliore di decorare una zucca di Halloween! Simpatica, buffa o esageratamente arrabbiata, sarete voi a decidere l’espressione della vostra zucca, incidendo diverse facce che daranno un tocco di terrore in più alla vostra festa a tema. La zucca intagliata è un buon complemento di arredo anche per l’esterno della la vostra casa: utilizzando una candela e sfruttando il buio della notte, l’atmosfera sarà ancora più paurosa! Nella fotogallery numerosi suggerimenti su come realizzare diversi tipi di Jack O’ Lantern; sbizzarrite la vostra fantasia non preoccupandovi della polpa: preparando le tantissime ricette a base di zucca che vi abbiamo proposto non butterete via niente!

    Preparazione

    1. Per preparare Jack O’ Lantern, lavate una zucca di medie dimensioni e asciugatela per bene. Utilizzando un pennarello affilato, tracciate una linea a zig-zag sulla parte superiore, lasciando circa 5 centimetri dal “picciolo” successivamente, con un coltello ben affilato incidete la zucca seguendo la linea disegnata e staccate la calotta superiore.
    2. Dopo aver aperto la calotta, eliminate la polpa e i semi all’interno aiutandovi con un cucchiaio. E’ necessario lasciare un paio di centimetri di polpa attaccata alla buccia, quasi per creare uno schermo protettivo per la candela che sarà inserita dopo. Raccogliete la polpa e usatela per realizzare uno strudel di zucca o altre ricette. Se durante l’operazione sporcate la parte esteriore della zucca, risciacquate e asciugate tutto.
    3. Utilizzando un pennarello disegnate gli occhi, il naso e la bocca: è questo il momento in cui deciderete l’espressione da donare alla vostra zucca perciò, per rendere il tutto più divertente, coinvolgete i vostri bambini nella scelta e nel disegno! Con l’aiuto di un coltellino, ritagliate i tratti del viso e ponete all’interno della zucca una candela bassa accesa. Riponete la calotta al suo posto e prestate attenzione a non far spegnere la candela.
    4. Jack O’ Lantern è ora pronto come centrotavola perfetto per una terrificante festa di Halloween!

    Svuotare la zucca non è solo un modo per realizzare Jack O’ Lantern, può essere anche una presentazione alternativa e particolare per mettere in tavola ricette che hanno come ingrediente principale proprio questo frutto,ad esempio il risotto alla zucca. Riutilizzare la polpa poi, non è per niente difficile se terrete in considerazione tutte le numerose ricette che vi abbiamo suggerito, come quelle per realizzare piatti dolci e salati con la zucca.