Prodotto tipico: Castagna secca di Calizzano e Murialdo

La castagna secca di Calizzano e Murialdo è diventata Presidio Slow Food, e questo ci permette di poter apprezzare di nuovo un cibo povero, che ricorda il passato, ma che meritano di essere utilizzate in cucina

da , il

    La castagna secca di Calizzano e Murialdo è diventata Presidio Slow Food, e questo ci permette di poter apprezzare di nuovo un cibo povero, che ricorda il passato, ma che merita di essere utilizzate in cucina al giorno d’oggi.

    Per essere precisi, il Presidio Slow Food riguarda

    La Castagna essiccata nei Tecci di Calizzano e Murialdo”.

    Si tratte delle castagne della varietà “gabbiana” dai frutti piccoli e molto dolci, che devono essere essiccate nei “tecci”. I tecci sono delle piccole casupole di pietra a secco con un foro sul tetto che si trovano nei boschi, dove all’interno si dispongono le castagne su dei graticci sistemati ad una altezza di 2 o 3 metri da terra, e sotto viene fatto un fuoco basso, bruciando i resti della potatura dei castagni. Il caldo ed il fumo fanno asciugare le castagne, e nel contempo donano un delicato aroma di affumicato alle medesime.

    Le castagne secche possono essere utilizzate direttamente in cucina, per esempio in questa semplicissima preparazione a base di latte.

    Ma possono anche essere ridotte in farina, da utilizzare per il famoso castagnaccio, o per della pasta scura dal gusto particolare.

    Una avvertimento sulla farina di castagne, utilizzatela solo freschissima, perché con il passare del tempo irrancidisce, pertanto compratela solo quando avete previsto di usarla.

    Queste castagne vengono usate anche per preparare una deliziosa crema di castagne, o marmellata di castagne se preferite chiamarla in questo modo, molto diversa dai prodotti industriali che trovate nei supermercati.

    Con queste castagne l’associazione dei produttori prepara anche un gelato superlativo, che abbiamo avuto la fortuna di gustare al Salone del Gusto 2008. Ovviamente, in tale occasione abbiamo anche acquistato le castagne secche, la farina di castagne e la marmellata di castagne; nei prossimi giorni vedrete come verranno trasformati in gustosi piatti.

    Dimenticavamo di dire dove si trovano Calizzano e Murialdo: nella Val Bormida a cavallo tra Liguria e Piemonte, in Provincia di Savona.

    Foto da GIeGI, www.comunedicalizzano.it, www.valbormiblog.netsons.org, www.ciaociaoitaly.com