Prodotti tipici: i gamberi rossi di Sanremo

Sanremo non produce solo note e spettacoli “nazional-popolari” ma anche superbi prodotti gastronomici come i gamberi rossi

da , il

    Sanremo non produce solo note e spettacoli “nazional-popolari” ma anche superbi prodotti gastronomici come i gamberi rossi. Si tratta di gamberi caratterizzati dal brillante colore rosso e dalla polpa molto saporita, anche se le dimensioni non sono esagerate, e stranamente gli stessi gamberi si trovano anche nel mare di Santa Margherita nella Riviera opposta. Ovviamente potete trovare freschi questi buonisismi gamberi rossi solamente sui mercati e i ristoranti liguri, e quindi se vi trovate in zona approfittatene.

    Visto che i gamberi rossi di Sanremo sono molto buoni in partenza vanno cucinati molto semplicemente e soprattutto cotti pochissimo.

    Se non amate il pesce crudo fate come abbiamo fatto noi questa sera, e cuocete i gamberi rossi con il grill elettrico. Abbiamo messo i gamberi sotto il grill per pochi minuti, girandoli una volta, e li abbiamo gustati conditi con poche gocce di limone. Nelle cotture dei gamberi con il grill o sulla piastra o ancora sulla brace fate molta attenzione ai tempi di cottura, per evitare di renderli secchi e asciutti.

    Comunque i gamberi di Sanremo possono essere usati anche in preparazione più complesse come questo condijun con gamberi e bottarga.

    Oppure se preferite i primi piatti potete preparare dei tagliolini con gamberi e carciofi, un altro prodotto della Riviere Ligure di Ponente.

    Foto da www.viaggiatoregourmet.com, www.sanremonews.it, GIeGI