Prodotti: erbe aromatiche e spezie biologiche

Non tutti abbiamo la fortuna di poter coltivare personalmente le erbe e le spezie con cui arricchire i nostri piatti, quindi dobbiamo spesso ricorrere a quelle preconfezionate

da , il

    Non tutti abbiamo la fortuna di poter coltivare personalmente le erbe aromatiche e le spezie con cui arricchire i nostri piatti, quindi dobbiamo spesso ricorrere a quelle preconfezionate. La tendenza al consumo di alimenti biologici ha fatto guadagnare sempre più terreno a marchi come Arbe, che del bio hanno fatto la loro bandiera.

    Sia le erbe che le spezie hanno una qualità garantita: le erbe aromatiche vengono dalle colline italiane, sono tutte coltivate nelle loro zone tipiche, e vengono lavorate nel luogo di coltivazione, in condizione ottimali, in modo da non dover ricorrere a particolari trattamenti, come quelli termici per la debatterizzazione, che inevitabilmente influiscono su sapore e aroma.

    Per le spezie invece, sono state identificate delle zone di produzione della fascia tropicale, e l’interol processo di produzione si svolge attraverso le regole del commercio equo e solidale e nel rispetto delle norme Bio Garanzia Ifoam.

    Arbe produce anche ortaggi disidratati, come aglio e cipolla, molto comodi e pratici per chi non ne sopporta molto odori e aromi, soprattutto per chi ha fatica a spellarli e tritarli. Questi prodotti disidratati sono reperiti nelle loro zone tipiche di produzione.

    La linea Arbe comprende 15 varietà di erbe tra cui: basilico, maggiorana, erba cipollina e origano, per citarne alcuni, e 7 varietà di spezie, tra cui pepe bianco, chiodi di garofano e cannella.

    Il packaging è realizzato in astuccio di cellulosa e Pla, (una materiale che si ricava dal mais) con spargitore ecologico, realizzato con materiale di origine vegetale ottenuto dall’amido di patate.

    Foto da:

    www.arbe.info