Pellegrino Artusi: Artusi 100, il secolo Artusiano

Il centenario della morte di Pellegrino Artusi cade perfettamente insieme al 150 anniversario dell'Unità d'Italia

da , il

    Artusi 100

    Pellegrino Artusi diventa protagonista anche dei 150 anni dell’Unità d’Italia: abbiamo visto che anche nell’ambito della gastronomia si stanno svolgendo eventi, come per esempio quello all’interno di Cioccola-to, a Torino. Insieme all’unità d’Italia a marzo cade un altro anniversario, la morte di Pellegrino Artusi, che con la sua cucina, diffusa dal suo celebre libro “La scienza in cucina e l’arte di mangiar bene” , un libro che ha segnato sicuramente una svolta nell’unione della gastronomia locale.

    Si può parlare quindi della sua opera come Risorgimento gastronomico ma anche linguistico e quindi il paese natale del gastronomo, Forlimpopoli, insieme a Firenze, lo celebrano con 4 giorni di incontri storici, linguistici e gastronomici, in cui si discuteranno il valore e l’attualità della cucina artusiana.

    L’Unità d’Italia si festeggia anche a tavola quindi, con questa manifestazione dal programma intenso e assolutamente interessante, da tantissimi punti di vista. L’apertura sarà data dal convegno “Artusi 100, il secolo artusiano”, mercoledì 30 marzo alle 17,00 a Firenze, presso il Palazzo Vecchio e fino al 2 aprile gli eventi e i convegni saranno moltissimi. Per avere tutto il programma potete visitare il sito: http://www.casartusi.it/