Pane Nostrum, la Festa Internazionale del Pane

A Senigallia dal 20 al 23 Settembre prossimi, si svolgerà la VII edizione di Pane Nostrum, la Festa Internazionale del Pane

da , il

    Pane Nostrum, la Festa Internazionale del Pane

    A Senigallia, dal 20 al 23 Settembre prossimi, si svolgerà la VII edizione di “Pane Nostrum”, la Festa Internazionale del Pane. Una manifestazione tutta dedicata all’arte bianca, con esposizioni, spettacoli, degustazioni e corsi di panificazione.

    Per quattro giorni, anche quest’anno, la cittadina marchigiana sarà invasa dai profumi e dai sapori del pane: sul prato della Rocca Roveresca ed in Piazza del Duca si potranno riscoprire le fragranze, i gesti di una tradizione antichissima ed essenziale. Un’occasione unica per conoscere meglio un alimento così tanto diffuso, presente tutti i giorni sulle tavole di tanti Paesi diversi.

    A Pane Nostrum sarà possibile scoprire la storia e la geografia del pane, si potranno assaporare le sue tante versioni, si potranno imparare i segreti di un mestiere che spesso si svolge lontano dagli occhi della maggior parte della gente, sarà possibile capire come riconoscere un pane dall’altro e come acquistarlo in modo consapevole.

    Non soltanto una vetrina espositiva, quindi, ma una grande festa che permetterà ai visitatori di conoscere il pane con tutti i sensi, di vederlo nascere e prendere forma, lievitare, cuocere e diventare infine fragrante e gustoso, attraverso il lavoro dei maestri panificatori, i loro racconti e la loro esperienza.

    Sabato 22 Settembre avrà luogo la consueta “Notte dell’Arte Bianca”, in cui i maestri rimangono a panificare fino a notte fonda, accompagnati da musica dal vivo.

    L’edizione 2007 di Pane Nostrum è dedicata ai Pani del grande freddo, cioè quelli tipici delle regioni del nord Italia e del nord Europa: Irlanda, Belgio, Olanda, Inghilterra, Germania, Francia, Trentino Alto Adige, Piemonte, oltre alla sezione speciale dedicata, come ogni anno, alle Marche (dove 5 spettacolari forni a cielo aperto cuoceranno il tradizionale pane di casa marchigiano).

    Molto apprezzati dal pubblico, i corsi di panificazione, gratuiti, sia per adulti che per bambini, per imparare a realizzare il pane con le proprie mani, grazie ai preziosi insegnamenti di esperti panificatori.

    Novità di quest’anno è la sezione riservata alla celiachia, con relativo corso di panificazione, nata dalla collaborazione di Pane Nostrum con l’Associazione Italiana Celiachia che sarà presente per dare informazioni precise sull’intolleranza al glutine.