Menu di San Valentino per una romantica cena a due

Se per San Valentino volete preparare una romantica cena a due ecco i nostri consigli e le nostre ricette

da , il

    Se per San Valentino volete preparare una romantica cena a due ecco i nostri consigli e le nostre ricette. Per il menu di questa cena vi proponiamo cibi leggeri, facili da preparare e ricchi di profumi e sapori, magari cogliendo l’occasione per preparare qualcosa di un pochino insolito; ma evitate i gusti troppo intensi o impegnativi. Importantissima sarà poi l’apparecchiatura della tavola, per San Valentino vi suggeriamo di usare dei fiori e delle candele, ma preferite delle piccole composizioni o dei fiori semplicemente appoggiati alla tovaglia, e delle candele basse racchiuse in quei candelieri a forma sferica di vetro che creano bellissimi effetti senza intralciare.

    Per garantire un bel successo alla vostra serata, prima di tutto evitate di lanciarvi in questa occasione in ardite imprese di cucina se non avete molta esperienza, ma anche se siete dei grandi chef evitate di passare un pomeriggio o un’intera giornata a cucinare, alla fine sarete stanchi e poco inclini ad atmosfere romantiche. Ovviamente è poi importante non fare troppe cose o cose pesanti, ma evitate l’altro errore quello di servire un menu dietetico, che di porta una vena di tristezza. Se il vostro partner è a dieta per una sera dovrà dimenticarsela e senza sensi di colpa, ditegli che mangiare senza problemi è parte dei festeggiamenti.

    Vi suggeriamo un menu di tre portate, un antipasto leggero, un piatto unico, ed infine il dolce.

    Antipasto

    Preparate un bel vassoio di cuoricini e rose salate a vostro piacere seguendo queste ricette, ma attenzione non esagerate con le quantità e privilegiate la varietà (è divertente avere tante cose diverse da assaggiare). Servite l’antipasto con delle bollicine, cioè un vino spumante secco, e continuate con lo stesso per tutto il pasto

    Cuori affumicati

    Le rose salate

    Tartine a forma di cuore

    Il piatto unico

    Potete preparare del pesce o della carne bianca, e servendolo con del riso o diverse verdure avrete un bel piatto unico.

    La coda di rospo al pepe verde

    La rana pescatrice all’americana

    Il coniglio al lime

    Il pollo alle rose e al mango

    Va bene anche un piatto di pasta con un sugo di pesce o frutti di mare, come le tagliatelle con le capesante (ottime anche se le preparate usando i gamberi invece delle capesante).

    Se però preferite servire della semplice carne grigliata (e deve essere una fetta molto alta di filetto), oppure del pesce sempre grigliato (vi suggeriamo pesce spada o salmone), rendeteli unici accompagnandoli con una profumata insalata di valeriana ed arance e con dei croccanti cuori di polenta al timo.

    I dolci

    Per una cena a due non vi consigliamo di preparare una torta, ma invece dei dolci al cucchiaio adatti ad essere preparati in porzione singole (ovviamente scegliete dei contenitori molto carini). Inoltre se volete potete prepararne anche due tipi diversi, e vi suggeriamo di farne qualche porzione in più e tenerle pronte in frigorifero se per caso ci fossero richieste di bis.

    Cuori di milefoglie

    Mousse di cioccolato bianco

    La crema alla rosa

    La mousse di lichi e cocco

    Il sogno di cupido

    Questo ultimo, una versione gourmand dell’Irish coffe, potete servirla anche alla fine al posto del caffè.

    Foto da www.vinoglocal.it, arredamento.guidaconsumatore.com, media.donnamoderna.com, sten.tamkivi.com, www.recipezaar.com, www.hotelpresident.cz, www.thechefalliance.com, amysinsight.blogspot.com