Menu di Natale vegetariano: le migliori ricette

Il pranzo di Natale vegetariano non è un sogno ma realtà per tutti coloro che hanno scelto di non mangiare più né carne né pesce. Un menu vegetariano comprensivo di ricette ricche e gustose che metteranno allegria sulla tavola apparecchiata per le feste

da , il

    Menu di Natale vegetariano

    Volete preparare un menu di Natale vegetariano e siete in cerca di gustose ricette senza carne né pesce? In questo articolo vi proponiamo tante idee che saranno sicuramente molto apprezzate anche da chi vegetariano non è. Il pranzo di Natale vegetariano sarà ricco e pieno di piatti gustosi tanto che alla fine nessuno si accorgerà di non aver mangiato la carne. Purtroppo oppure per fortuna non sarà comunque super light, infatti la dieta vegetariana ammette anche i formaggi, che sono buonissimi, ma diciamolo pure, non leggeri.

    Vi suggeriamo di organizzare il vostro menu di Natale vegetariano in questo modo: degli stuzzichini da servire con l’aperitivo, poi tanti antipasti ed infine uno o due primi piatti, in questo modo potete sfruttare le tantissime ricette vegetariane che esistono.

    Molti di questi piatti possono poi essere adattati sostituendo i formaggi di origine alimentare con prodotti simili di origine vegetale, e avremo così un pranzo di Natale vegano.

    Senza dimenticare poi che molte di queste ricette di Natale si possono preparare in anticipo, riducendo così lo stress ai minimi storici. Pronti a deliziare i vostri palati nei giorni di festa?

    Ricette vegetariane per l’aperitivo di Natale

    aperitivo vegetariano natale
    Foto Di 13Smile/Shutterstock.com

    Il pranzo di Natale vegetariano deve cominciare, come ogni festa che si rispetti, con degli aperitivi che potremo gustare anche in versione finger food mentre salutiamo i parenti e gli amici in arrivo. Ci sarà modo di stare seduti un bel po’ di tempo seduti a degustare le portate principali, quindi qualche snack accompagnato da un buon calice di vino è quello che ci vuole per partire con il piede giusto.

    Partiamo con gli stuzzichini di salmone affumicato e mela, molto semplici ma gustosi, per continuare poi con dei raffinati crostini con gli asparagi, da alternare con gustosi crostini ai funghi.

    Buoni da mangiare e belli da vedere sono i mini muffin al pomodoro e curry e le sfogliatine alla tapenade.

    Antipasti vegetariani per Natale

    antipasto vegetariano natale
    Foto Di 13Smile/Shutterstock.com

    Per quanto riguarda gli antipasti vegetariani per Natale, dall’abbinamento di verdure e formaggi possiamo creare dei piccoli capolavori di sapore per il pranzo natalizio.

    Possiamo preparare uno sfizioso clafoutis ai cavolini di Bruxelles, delle gustosissime polpette di quinoa e ceci oppure, sempre restando sullo stesso tema, delle polpette turche di lenticchie.

    Possiamo poi continuare con degli sformatini di broccoli col formaggio o un gustoso quanto scenografico albero di Natale di pasta sfoglia che farà la gioia di grandi e piccini.

    Primi piatti vegetariani per Natale

    primi piatti vegetariani natale
    Foto Di photosimysia/Shutterstock.com

    I primi vegetariani nel menu di Natale diventeranno i protagonisti incontrastati, possiamo prepararne due o tre diversi per arricchire il nostro pranzo natalizio con un bis o un tris di primi ricchi e gustosi.

    Un primo davvero sontuoso è costituito dalle lasagne, super versatili e sempre gradite: da provare le lasagne ai cinque formaggi, le lasagne ai funghi con crema di patate e taleggio, le lasagne agli asparagi, le lasagne al radicchio oppure le classiche (almeno in Liguria!) lasagne al pesto.

    Per gli amanti degli gnocchi, come primo per il pranzo di Natale è possibile preparare gli gnocchi ai porri e al gorgonzola, gli gnocchi ai funghi porcini, i caratteristici gnocchi all’ossolana o, per variare, gli gnocchi alla romana. Preparateli direttamente in casa con le vostre mani e il figurone è assicurato!

    Ed ecco qualche ricetta anche per accontentare i pastafariani accaniti anche al pranzo di Natale: il timballo di maccheroni facile, la pasta con il sugo di carciofi, una modernissima pasta al pesto di avocado o un pasta con asparagi e funghi.

    Per la fazione di supporter dei ravioli proponiamo invece i ravioli sardi, i raffinatissimi ravioli al tartufo o i gustosi ravioli di castagne.

    Non vi parliamo dei dolci di Natale, anche se ovviamente sono fondamentali per concludere il pranzo, visto che eccetto per le pochissime ricette che usano lo strutto o i liquori colorati dal rosso cocciniglia, tutte le altre sono rigorosamente vegetariane. Buon appetito!