Macchina del pane: ricette e consigli per l’uso

Con la macchina del pane, oltre al pane vero e proprio si possono realizzare tantissime ricette, con un risparmio di tempo e anche economico, guadagnado anche in salute

da , il

    macchina del pane

    La macchina del pane è un elettrodomestico che inizia ad avere successo anche in Italia, dopo aver contagiato altri paesi europei. Nei negozi di elettrodomestici ne trovate di vari modelli, e sebbene potrebbe sembrare un accessorio superfluo per la gestione della casa, poter realizzare gli impasti in casa è sicuramente molto affascinante, oltre che una buona abitudine per la salute, e per alcuni un risparmio di tempo, visto che avrete sempre il pane fresco. Sappiate infatti che la sua conservazione è sicuramente superiore a quello industriale, durerà infatti anche 5 giorni, se ben conservato. In questo modo potrete realizzare il vostro pane preferito e averlo sempre in dispensa.

    Scegliere la macchina del pane

    Scegliere la macchina del pane potrebbe risultare un compito difficile, cercate comunque di basarvi su queste caratteristiche:

    • capacità
    • possibilità di scegliere diversi livelli di cottura
    • possibilità di usare farine senza glutine per chi soffre di celiachia (in questo caso si devono avere apposite pale)
    • tipo di garanzia proposta (deve essere almeno di due anni!)
    • prezzo
    • estetica, importante, perchè se ne sceglierete una bella, come quella in foto, diventerà un oggetto di arredo della vostra cucina

    Una volta capite le vostre esigenze potrete chiedere aiuto ai commessi del vostro negozio di fiducia, oppure consultatevi con le amiche che già la usano per individuare il vostro modello ideale.

    Il lievito

    Di solito per gli impasti realizzati per la macchina del pane si usa il lievito secco, ma potete anche utilizzare la pasta madre, un sostituto eccezionale del lievito di birra. Potete anche usare il lievito fresco, se non amate quello secco, ricordando però che se il lievito viene fatto rinvenire con acqua non potete utilizzare il timer, in quanto il lievito disciolto si attiva subito.

    Pane in cassetta

    Il pane in cassetta è uno dei più classici che si possono realizzare con la macchina del pane, visto che lo stampo è quello che perfettamente vi si addice. La ricetta per il pane in cassetta prevede:

    • farina 00 500 g
    • fecola di patate 40 g
    • burro 25 g
    • lievito di birra 15 g
    • latte in polvere 15 g
    • zucchero 10 g
    • sale 13 g
    • acqua tiepida 250 ml

    Preparazione:

    Il lievito va sciolto in acqua, fatto riposare, poi va versato nel cestello, subito dopo va aggiunto il burro ammorbidito e poi la fecola, il latte in polvere e alla fine il sale. Va scelto il programma doratura medie.

    Ricette sfiziose

    Con la macchina del pane potete realizzare anche tante ricette più sfiziose, per esempio delle focacce per il vostro aperitivo o antipasto, ma anche la Pizza di Pasqua umbra , pane alle noci, ma anche il pane marocchino. Le ricette sono infinite e una volta che avrete preso dimestichezza con questo elettrodomestico potrete inventarle voi stesse! Pensate a come sarà facile avere sempre pizzette e pani differenti da servire per la vostra cena, e soprattutto inventare ricette nuove e gustose per chi ha problemi di celiachia.