Liquore Strega

Quest’anno compie 150 anni il liquore Strega, il distillato frutto di una sapiente combinazione di 70 erbe e spezie provenienti da tutto il mondo, che ha i suoi natali nella città di Benevento

da , il

    http://cucina.buttalapasta.it/img/poster-strega-dudovich.jpg

    Quest’anno compie 150 anni il liquore Strega, il distillato frutto di una sapiente combinazione di 70 erbe e spezie provenienti da tutto il mondo, che ha i suoi natali nella città di Benevento. Non a caso il suo nome, scelto da Giuseppe Alberti, è legato alla tradizione del capoluogo sannita in fatto di streghe e magia. La lontana leggenda racconta che la cittadina campana accogliesse le streghe provenienti da tutto il mondo riunite di notte intorno ad un noce magico. Si racconta che avessero ideato una pozione che univa per sempre le coppie che la bevevano.

    Non si sa quanto della leggenda sia vero ma è certo che dal 1860 questo liquore è protagonista della gastronomia italiana, esportato moltissimo anche all’estero, portando con sé un’aurea misteriosa e magica. Il liquore Strega è ricordato anche per il noto premio letterario al quale ha dato il nome e la fama.

    Come non ricordare il suo caratteristico colore giallo, conferito dalla presenza di zafferano nella miscela? Ovviamente la ricetta è ancora segreta ed è tramandata gelosamente da cinque generazioni della famiglia Alberti.

    Il liquore è molto versatile e apprezzabile in diversi usi in cucina: può essere bevuto liscio, con ghiaccio o in un cocktail, ma anche gustato con gelato, con frutta o utilizzato come ingrediente per la preparazione di gustosi piatti, sia dolci che salati.

    Vi proponiamo alcune ricette per provare questo liquore “stregato”.

    Coppette al mascarpone stregato

    Ciambellone allo Strega

    Cookie stregati al cioccolato

    Provatelo e capirete esattamente il significato dello slogan recitato da Sylva Koscina negli anni 60 “Il primo sorso affascina, il secondo Strega“. A rimanere stregati, sia dal sapore che dalla sinuosa bottiglia, sono stati anche alcuni registi cinematografici che lo hanno inserito nei loro film: “La Ciociara” e “Ieri, Oggi e Domani” di Vittorio De Sica, “Osessione” di Luchino Visconti e il più recente “Pane e Tulipani”.

    Provare per credere dunque.

    Per scoprire altre curiosità sul liquore Strega potete visitare il sito www.strega.it

    Foto da www.strega.it

    Speciale Natale