NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Limoncello: che cosa fare dopo con i limoni

Limoncello: che cosa fare dopo con i limoni

ricette limoni

da in Mangiare la frutta, Trucchi e segreti
Ultimo aggiornamento:

    Se potete trovare dei bei limoni, possibilmente coltivati in modo naturale, è una otttima idea prepararsi un bel limoncello casalingo, anche perchè una notizia letta recentemente dice che il 70% di quello che si trova in commercio è preparato con aromi e non con i limoni. Ma, purtroppo c’è un ma, che cosa fare con il limoni nudi, cioè privati della buccia gialla. Vediamo qualche sugerimento.

    Allora ci troviamo di fronte un po’ di limoni privati della buccia gialla, noi li chiamiamo i limoni nudi o ignudi, e dobbiamo utilizzarli. Un giorno o due si possono conservare in frigorifero riposti in una scatola chiusa, e in questo modo il frigo sarà profumatissimo, ma i limoni si seccano e a volte ammufiscono.

    La cosa milgiore da fare è spremerli e ricavare il succo, poi il succo di limone può essere conservato o utilizzato in tanti modi.

    Il succo di limone si può surgelare con buon risultati. Versatelo negli stampini usati per preparare i cubetti di ghiaccio (o i molto comodi sacchetti usa e getta) e metteteli nel surgelatore. Quando vi serve del succo di limone, ne prendete uno e lo fate scongelare, il sapore si sarà conservato bene. Oppure salatelo molto, veramente molto, e conservatelo in una bottiglietta in frigo.

    Usatelo poi per condire l’insalata, avrete assieme la nota acida e quella salata, ed il sale sarà distribuito uniformemente.

    La cosa più ovvia per utilizzare il succo di limone è preparare una bella limonata con acqua e zucchero, ma per esempio in questa stagione non attira molto (si esiste anche la limonata calda, ma quella si beve in caso di problemi digestivi).

    Il succo di limone si può poi usarlo per marinare carni e pesci come previsto da molte ricette, per esempio nel pollo indiavolato o nelle acciughe alla ammiraglia. Ma serve anche per tanti cocktail, come il famoso Whiskey Sour.

    Ci sono poi delle deliziose conserve che si preparano con limoni privati della buccia gialla, come la gelatina di limone o dei limoni ubriachi, che sono un piacevole digestivo.

    Se avete qualche altra ideea, scrivetecela e noi la aggiugiamo.

    Foto da flickr.com/photos/51035771246@N01/2246998436, www.dallasnews.com, www.mutfaksirlari.com

    458

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mangiare la fruttaTrucchi e segreti
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI