Libri di cucina: Rockitchen, in cucina con il rock!

da , il

    rockitchen

    Un libro di cucina è un regalo di Natale che spesso può essere gradito anche dagli uomini, soprattutto se hanno la passione per i fornelli. Di certo un libro che unisce la buona musica con buon vino e buoni piatti sarà un regalo apprezzatissimo sia dalle coppie che dai single, soprattutto dagli amanti del rock. Rockitchen è stato concepito come un ricettario per abbinare correttamente trenta album storici della musica dell’ultimo secolo con altrettanti menù, da gustare mentre alle orecchie giunge la musica dei Beatles, dei Rolling Stones, dei Led Zeppelin. Lo spazio italiano è dedicato al Creuza de ma di De Andrè, al quale gli autori abbinano cous cous aui frutti di mare, frittura di pesciolini e torta mimosa.

    Tanti album che sicuramente avrete in casa, meglio se in vinile. E’ Paola De Angelis, conduttrice dello storico programma radiofonico stereonotte ad occuparsi degli abbinamenti cibo-musica, insieme al proprietario di un agriturismo biologico, Andrea Tantucci.

    Insieme a Revolver, uno dei più grandi capolavori dei Beatles, gli autori consigliano di mangiare seppie in umido con limone e olive in salsa al nero, salmone affumicato con pane tostato e chutney al finocchio e zenzero e come dolce, torta di mele al rum con panna acida.

    Born to Run del Boss Sprinsteen ispira un menù più sano, quindi fagiolini e spinaci con salsa di patate e zafferano, crema di zucchine al limone con basilico e mezze maniche al farro e pomodori ripieni di melanzane serviti con una salsa ai cetrioli.

    Accanto alle ricette curiosità sugli artisti, per poter dilettare i vostri commensali.

    Foto da:

    www.ansa.it