“Le piazze del bio” in 20 città italiane

Domenica 18 aprile è all’insegna del cibo e dell’agricoltura biologica

da , il

    le piazze del bio 2010

    Domenica 18 aprile è all’insegna del cibo e dell’agricoltura biologica. In 20 città di Italia apriranno al pubblico “Le piazze del bio”. La manifestazione è promossa dal Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali allo scopo di far conoscere il cibo biologico, i vantaggi del suo consumo per la salute e l’ambiente. Tutti inviati a partecipare alla giornata biologica per gustare sapori naturali attraverso i gazebo allestiti che ospiteranno operatori biologici e certificati locali che vi faranno assaggiare i loro prodotti, accorciando la distanza con il cittadino-consumatore.

    La manifestazione, una iniziative del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, nasce dall’esigenza di promuovere comportamenti orientati al consumo consapevole delle produzioni ottenute con il metodo biologico, attraverso una corretta ed immediata informazione del cittadino-consumatore. L’idea è nata anche dalla considerazione che in Italia il consumo di prodotti biologici è in aumento. Infatti le famiglie italiane, nonostante la crisi, continuano ad acquistare ‘bio’ (nel 2009 le vendite, rispetto all’anno precedente, sono cresciute del 6,9 per cento).

    Nelle piazze, che saranno aperte dalle ore 10 alle ore 19, in contemporanea in venti città italiane (Aosta, Ancona, Bari, Belluno, Bologna, Bolzano, Campobasso, Chieti, Firenze, Genova, Milano, Napoli, Palermo, Perugia, Potenza, Reggio Calabria, Roma, Sassari, Torino, Udine), i consumatori avranno l’opportunità di partecipare a degustazioni, animazioni e approfondimenti sul tema del ‘bio’. E soprattutto potranno apprezzare la qualità e la tipicità dei prodotti biologici: olio e confetture, formaggi e miele, piante aromatiche e carni, frutta e ortaggi freschi, vino, pane, pasta, sciroppi e salumi”.

    Insomma una festa di sapori, di colori e di messaggi positivi per la salute e per l’ambiente a cui tutti sono invitati a partecipare.

    “Le piazze del Bio” sono:

    AOSTA – Piazza Chanoux

    TORINO – Piazza Statuto/Via Garibaldi

    MILANO – Piazzale Pagano

    GENOVA – Piazza Matteotti

    BELLUNO – Piazza dei Martiri

    UDINE – Piazza 1° Maggio

    BOLZANO – Piazza del Tribunale

    BOLOGNA – Giardini Margherita

    FIRENZE – Piazza Annigoni

    PERUGIA – L.go Libertà (Piazza Italia/C.so Vannucci)

    ANCONA – Piazza Cavour

    CAMPOBASSO – Piazza Vittorio Emanuele

    CHIETI – Piazza Vittorio Emanuele II

    BARI – Piazza Largo Giannella (Rotonda del Lungomare)

    ROMA – Villa Borghese (Galoppatoio)

    NAPOLI – Piazza Dante

    POTENZA – Piazza Don Bosco

    È inoltre prevista un’area istituzionale in cui saranno presenti il ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, le amministrazioni locali (Regioni, Provincie, Comuni, Camere di Commercio) le associazioni di categoria e gli organismi di controllo dai quali si potranno ricevere informazioni utili sui vantaggi del “mangiar sano”.

    Foto da www.agricolturaitalianaonline.gov.it