Le decorazioni con la frutta per i tuoi buffet [FOTO]

Usando la frutta (e gli ortaggi) potete realizzare splendide decorazioni per un buffet, e qui trovate tantissime idee per farlo: sia usando la frutta intera che intagliandola in mille forme diverse

da , il

    Le decorazioni con la frutta sono una grande idea per preparare dei fantastici buffet per festeggiare tante occasioni, o semplicemente per passare una bella serata con gli amici. La frutta con i suoi bellissimi colori e forme si presta a realizzare tanti diversi tipi di decorazione, sia lasciandola nelle sue forme naturali sia intagliandola, per trasformarla in mille forme diverse. Poi non dimentichiamoci che anche tante verdure si prestano ad essere usate per le decorazioni di buffet o di tavoli, pensate solo alle zucche. Vediamo allora alcune idee per decorare i buffet, da quelle molto facili da realizzare a quelle più complesse.

    Decorazioni con la frutta per tavoli e buffet

    La frutta, ma come detto prima anche la verdura, per esempio le zucche, peperoni e pomodori, scelta priva di imperfezioni, lavata ed asciugata, può essere usata per decorare un buffet o per realizzare dei centro tavola. Con facilità e con poco tempo potete semplicemente deporla dentro o sopra vasi, ciotole, vassoi o alzatine di vetro, cristallo o di porcellana, scegliendo con cura colori e forme; nella fotogallery allegata al post potete vedere tante idee per realizzare questo tipo di decorazioni. Si ottengono splendidi effetti decorativi, per esempio, usando dei vasi di vetro cilindrici alti e stretti semplicemente riempiti di frutta di colori diversi. La frutta può essere lasciata intera oppure tagliata, per esempio con gli agrumi tagliati a metà si possono realizzare dei bellissimi effetti. Infine, potreste riempire i vasi di acqua per rendere i colori della frutta ancora più brillanti. Assieme alla frutta poi potete utilizzare anche fiori, rami e foglie. Quando penserete ad una decorazione a base di frutta, ricordatevi di considerare tutti i possibili tipi di frutta e di verdura esistenti, non dimenticando la frutta esotica, per esempio conoscete il frutto del dragone, oppure i pomodori di colore arancio e quelli neri, e i peperoni di colore arancio?

    Decorazioni con frutta intagliata

    Per le decorazioni fatte di frutta intagliata potete usare ogni tipo di frutta e verdura soda e che non annerisca a contatto con l’aria, per cui sconsigliamo l’uso di mele, pere e banane. I tipi di frutta più adatti per l’intaglio sono l’anguria, i vari tipi di melone (bianco, verde e arancione), il mango, la papaia, l’ananas, e tutti gli agrumi (di cui però si intaglia solo la scorza). Come detto prima si parla di frutta ma dovete considerare anche gli ortaggi, come zucche, rape, ravanelli, barbabietole rosse, peperoni e carote. Gli intagli possono essere abbastanza complessi, e nella fotogallery potete vedere dei piccoli capolavori di questo tipo, oppure molto semplici, per esempio un cestino ricavato da una anguria o da un’arancia, o un mazzo di fiori fatto con limoni tagliati a metà. Vi suggeriamo di munirvi di strumenti adatti, cioè coltelli, coltellini affilati, e scalpelli di diverse misure per le incisioni, e di iniziare a provare, prendendo spunto dagli esempi nella fotogallery. Se il risultato non sarà perfetto all’inizio, non ci saranno problemi il tutto potrà sempre essere servito come macedonia oppure potrà essere utilizzato per fare un buon minestrone.