Le decorazioni al cioccolato più belle per le tue torte

Con il cioccolato potete realizzare tanti tipi di diversi di golose decorazioni per le torte, dai riccioli a raffinate creazioni tipo filigrana, e usando diversi tipi di cioccolato potete farle di tanti colori diversi,

da , il

    Vediamo come fare delle decorazioni al cioccolato per le torte o più in generale per i dolci, come i cupcake, le mousse e le bavaresi. Provate a farle, e vedrete che con un po’ di pratica poi diventerà abbastanza facile; poi, visto che il cioccolato è molto più buono da mangiare della pasta di zucchero utilizzata nel cake-design, queste decorazioni saranno sicuramente molto apprezzate da chi gusterà i vostri dolci. D’altra parte il cioccolato è disponibile in tanti colori, dal bruno scurissimo del cioccolato fondente fino al panna del cosidetto cioccolato bianco, ma oggigiorno potete trovare anche cioccolato rosso, verde, giallo ed azzurro, ottenuto aggiungendo dei coloranti alimentari a quello bianco, e quindi usare questo tipo di decorazioni non porrà limiti alla vostra fantasia.

    Decorazioni di torte al cioccolato

    Iniziamo a vedere come decorare una torta al cioccolato, ma quello che diremo si applica anche ad altri tipi di dolci, come i cupacake. Potete ricoprire la torta con una glassa al cioccolato preparata usando il cacao o usando il cioccolato, come viene fatto per la famosa torta Sacher, oppure optare per la ganache al cioccolato dalla consistenza cremosa e soffice. La ganache va stesa sulla torta usando una spatola, poi a piacere potete lisciarla (e per fare questo utilizzate la speciale spatola molto lunga e sottile) oppure realizzare motivi decorativi tipo onde. La ganache per la sua consistenza si presta anche a realizzare motivi ornamentali usando la tasca da pasticcere con la bocchetta liscia o rigata. Terminiamo ricordando che le decorazioni al cioccolato per torte possono essere fatte anche usando il frosting al cacao (e trovate le indicazioni per prepararlo in questa ricetta dei cupcake al cioccolato) che come dice il nome arriva dalla pasticceria americana, oppure usando una densa salsa al cioccolato, quest’ultima è molto indicata anche per dolci al cucchiaio o coppe di gelato.

    Come fare decorazioni al cioccolato

    Ora vediamo come realizzare degli elementi di cioccolato da utilizzare per la decorazione dei dolci. Le decorazioni tipo filigrana si realizzano facendo colare del cioccolato fuso su un foglio di carta da forno o di acetato per uso alimentare facendo un disegno. Poi basta lasciare indurire il cioccolato e staccarlo dal foglio con delicatezza. Se piegate il foglio prima che il cioccolato indurisca potete ottenere delle decorazioni di cioccolato tridimensionali, come spirali o cilindri. Con questa tecnica potete fare anche le decorazioni al cioccolato bianco, visto che si può utilizzare ogni tipo di cioccolato. Per fare una raffinata torta con decorazioni al cioccolato si possono utilizzare anche i riccioli o le scaglie. Per i primi prendete una certa quantità di cioccolato e fatelo fondere (nel microonde o a bagnomaria) poi colatelo su una superficie fredda, come un tavolo di marmo oppure una placca messa in precedenza nel freezer. Quindi raschiate il cioccolato usando una spatola o un coltello ottenendo delle strisce arricciate da deporre sulle torte. Passando un pelapatate su un blocco di cioccolato otterrete facilmente invece delle scaglie o trucioli di cioccolato che potete distribuire sulle torte ottenendo facilmente una bella decorazione. Concludiamo ricordando che ci sono anche le decorazioni al cioccolato plastico. Questo speciale tipo di cioccolato rimane sempre morbido e quindi può essere steso in sfoglie e usato per ricoprire le torte, oppure modellato con le mani per ottenere fiori o pupazzetti da deporre sulle torte, poi lo potete trovare in diversi colori, e quindi utilizzandolo potete realizzare decorazioni simili a quelle che si fanno con la pasta di zucchero.

    Come fare le foglie di cioccolato

    Procuratevi delle foglie (provenienti da piante non velenose e che non abbiano subito trattamenti chimici) abbastanza grandi e consistenti, ottime per esempio quelle degli agrumi, lavatele ed asciugatele con delicatezza. Ricoprite una placca con carta da forno e deponeteci sopra le foglie con il lato superiore in alto. Fate fondere il cioccolato scelto e temperatelo (trovate le istruzioni per il temperaggio in questa ricetta per fare le uova di Pasqua). Usando un pennellino da pasticceria o un dito stendete uno strato di cioccolato uniforme sul lato superiore delle foglie facendo molta attenzione a non lasciare zone scoperte. Lasciate raffreddare completamente le foglie a temperatura ambiente o in frigorifero, poi con molta delicatezza staccate la foglia dal cioccolato, cercando di toccare il cioccolato il meno possibile per evitare che il calore delle vostre mani possa scioglierlo. Usate subito le vostre foglie di cioccolato o conservatele in un contenitore ermetico in frigorifero. Usando diversi tipi di cioccolato potete preparare foglie di colori diversi, dal bianco panna al bruno scuro passando per tante sfumature del marrone, ma se volete foglie gialle, rosa o azzurre o di altri colori utilizzate i candy melt, cioccolati colorati speciali per decorazione, che potete acquistare on line o nei negozi per cake-design.