La Ue mette a rischio il formaggio

Il formaggio è uno dei prodotti di cui molti paesi europei possono vantarsi

da , il

    Il formaggio è uno dei prodotti di cui molti paesi europei possono vantarsi. Tantissime varietà di qualità eccellente, che fanno la felicità degli appassionati.

    Purtroppo però l’ Unione Europea minaccia questa ricchezza del patrimonio gastronomico: ha infatti, con un decreto passato inosservato, deciso che ai formaggi sarà possibile l’aggiunta di caseina, una proteina che si ricava dal latte o dai formaggi già fatti, e che aumenta la resa di latte in formaggio.

    La motivazione risiede nell’aumento di importazione di latte europeo da parte di Cina e India, che ha fatto diminuire la quantità disponibile da destinare alla produzione di prodotti caseari.

    E le brutte notizie non vengono mai da sole: una recente sentenza del Tribunale di Monza ha di fatto cancellato un regolamento comunitario che obbligava i produttori di formaggio ad usare solo latte fresco: una ditta produttrice di mozzarelle è stata assolta pur avendo usato polvere di latte.

    Fortunatamente questa deroga non riguarda i formaggi DOP e in ogni caso i produtturi nostrani hanno rassicurato che non useranno polvere di latte…

    Foto da:

    www.upload.wikimedia.org

    www.thesuntheblog.com

    whatscookingamerica.net