La spesa di stagione a settembre

La spesa di stagione a settembre prevede gli ultimi frutti dell'estate e i primi dell'autunno. Ecco i protagonisti delle nostre tavole in questo mese.

da , il

    La spesa di stagione a settembre

    La spesa di stagione a settembre prevede gli ultimi frutti dell’estate e i primi dell’autunno, ma non solo. Nel carrello della spesa non possono mancare frutta e verdura di stagione. Per tutti coloro che amano gustare prodotti di stagione genuini e salutari del nostro Paese, contribuendo di fatto a sostenere l’ambiente e le piccole e medie aziende agricole italiane gravemente colpite dalla drammatica e attuale crisi economico-finanziaria, vi stiliamo una lista di ingredienti che saranno i protagonisti assoluti della vostra dieta e anche delle vostre prelibatezze culinarie. Scopriamoli insieme!

    Foto di Corrado Riccòmini

    Fagioli

    Fagioli

    I fagioli sono ricchi di fibre e minerali soprattutto calcio, fosforo, potassio, magnesio, ferro, zinco, rame, e di vitamine del gruppo B. Per un’alimentazione sana e diversificata, è opportuno mangiarli almeno una volta alla settimana. Esistono 500 varietà di fagioli e noi vi consigliamo oltre alle classiche zuppe pre-autunnali anche una bella insalata dei cinque fagioli.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Basilicata Turistica

    Funghi

    Funghi

    Con l’arrivo della stagione autunnale, i funghi rappresentano uno degli ingredienti più presenti nelle specialità culinarie di questo periodo. Favoriscono il buon funzionamento del nostro sistema immunitario in quanto contrastano le malattie cardiovascolari e sono a basso contenuto calorico. Contengono sali minerali come il potassio, il fosforo, il rame e il selenio, oltre alle vitamine B2 e B3. Uno dei piatti più deliziosi di questo periodo? Il risotto con i funghi!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Virgilio Mulas

    Pomodori

    Pomodori

    I pomodori sono ricchi di principi nutritivi e a basso contenuto calorico. Contengono vitamine idrosolubili del gruppo B, acido ascorbico, vitamina D e vitamina E che agiscono come antiossidanti e vitaminizzanti. Inoltre sono ricchi di sali minerali come fosforo e calcio associati a citrati, tartrati e nitrati, ferro, zinco, selenio e pertanto sono leggeri rimineralizzanti, dissetanti e disintossicanti. Con i pomodori si possono realizzare tantissime ricette prelibate, noi vi consigliamo i pomodori ripieni all’avocado.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Carolina Dagevos-Millin

    Carote

    Le carote

    Le carote sono ricche di benefici per la salute. un concentrato favoloso di vitamine, sali minerali, carotenoidi e flavonoidi. Inoltre sono ricche di betacarotene, di sali minerali come potassio, sodio, calcio e fosforo, di vitamine del gruppo B, D, E, di fitoestrogeni e di fibre che favoriscono e apportano benefici al metabolismo di intestino e del fegato. Tra le ricette che vi consigliamo c’è la vellutata di carote.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Fovea Centralis

    Cetrioli

    I cetrioli

    Il cetriolo è un ortaggio appartenente alla famiglia delle Cucurbitaceae, originario dell’India. E’ privo di calorie, leggero, fresco e depurativo. Contiene in gran quantità mucillagini e steroli vegetali nella buccia dalle funzioni anticancro e anticolesterolo. E’ ricchissimo di acqua (96%), basso di carboidrati (2%), ma alto di sali minerali e vitamina C. Si possono realizzare tante ricette light, estive e vegetariane con questo ortaggio, tra cui i cetrioli alla senape.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Stacy Spensley

    Uva

    Uva

    L’uva è una delle protagoniste assolute e indiscusse della spesa di stagione a settembre. Dalle tante proprietà antiossidanti, questo dolcissimo frutto contiene diverse vitamine come la B6, la A e la C che aiutano rispettivamente a rilassare i nervi e migliorano la circolazione assicurando uno stato di benessere generale. Si possono realizzare tantissimi primi, secondi piatti e sorbetti con l’uva, ma oggi vi consigliamo la crostata di uva.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Blamanti

    Pere

    Pere

    Le pere derivano dalle piante del genere Pyrus, di cui la specie più diffusa è la Pyrus communis, e sono ricche di zuccheri, potassio, fibre, Vitamina C e B. Riducono il rischio di osteoporosi e ostacolano il processo di rarefazione del tessuto osseo. Ma non è finita qui! Contengono la lignina, che è un tipo di fibra alimentare molto efficace per abbassare il colesterolo. Per i più golosi consigliamo la torta di pere e ciocco

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Alessio Mannalà

    Melograno

    Melograno

    Il melograno è una pianta della famiglia delle Punicaceae, originario di una regione geografica che va dall’Iran alla zona himalayana dell’India settentrionale. E’ ricco di vitamina C, potassio e fosforo ed è costituito da un’abbondante quantità d’acqua, corrispondente a circa l’80%, mentre il restante 20% viene ripartito tra zuccheri, fibre, proteine e grassi. Con l’arrivo dell’autunno si possono preparare degli ottimi spritz al melograno.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Maulamb

    Kiwi

    Kiwi

    I kiwi appartengono alla famiglia delle Actinidiaceae e hanno un sapore acidulo, ma gustoso e rinfrescante. E’ un frutto ricco di vitamina C, potassio, vitamina E, rame, ferro e fibre. I kiwi diminuiscono il rischio di crampi e rendono la pelle più elastica. Inoltre riducono le rughe grazie alle vitamine antiossidanti che contrastano i segni del tempo distruggendo i radicali liberi. Un dessert delizioso con i kiwi? Una buonissima mousse di banane e kiwi.

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Marco Anghinoni

    Limoni

    Limoni

    I limoni non mancano mai nel carrello della spesa poiché sono multiuso! Appartengono al genere Citrus e alla famiglia delle Rutaceae. L’elevata concentrazione di vitamina C rende questo frutto di notevole importanza per la tutela della salute. E’ infatti utile per combattere sintomi dell’influenza. I limoni hanno proprietà antiossidanti, antisettiche, toniche, fluidificanti, emostatiche, carminative, vermifughe, alcalinizzanti. Chiudiamo in bellezza con la ricetta del limoncello!

    VAI ALLA RICETTA

    Foto di Gipiosio Gipiosio

    Speciale Natale