Sagra del Miele a Chatillon, in Val D’Aosta

Il miele nel corso degli ultimi anni è stato rivalutato in tantissimi campi, tanto da avere tantissimi appassionati che si dilettano a degustarne varie tipologie, sfidandosi talvolta a riconoscerne la provenienza

da , il

    Il miele nel corso degli ultimi anni è stato rivalutato in tantissimi campi, tanto da avere tantissimi appassionati che si dilettano a degustarne varie tipologie, sfidandosi talvolta a riconoscerne la provenienza.

    Dopo la paura per la sua estinzione, a causa dell’epidemia di api che dello scorso anno, Chatillon festeggia lo scampato (speriamo) pericolo con una sagra tutta dedicata al miele e ai suoi derivati, anche questi di largo utilizzo. L’appuntamento per la sesta edizione di questo evento è quest’anno il 25 ottobre in questo piccolo paesino valdostano.

    Quest’anno sembra infatti che ci sia stata fortunatamente una netta ripresa nella produzione di miele, e questa Sagra vuole esserne una dimostrazione. I produttori di miele valdostano offriranno infatti degustazioni di prodotti a base di miele e si potranno acquistare anche derivati, come il propoli (buono per i mal di stagione), il polline e la pappa reale.

    Durante questa manifestazione ci sarà anche la premiazione del concorso per i mieli valdostani. Le categorie saranno per il miele di rododendro, quello di millefiori chiaro, millefiori scuro, castagno, tarassaco e tiglio.

    Non perdete questa occasione per poter assaggiare delizie locali a base di questo prodotto naturale e prezioso.

    Foto da:

    www.thedailygreen.com

    www.regione.vda.it

    Speciale Natale