La Cucina Vietnamita

la cucina vietnamita è una cucina particolare, ma purtroppo poco conosciuta in Italia, mentre negli Stati Uniti è molto diffusa

da , il

    La cucina del Vietnam è poco conosciuta in Italia, ma chi ha avuto l’occasione di soggiornare all’estero, soprattutto negli Stati Uniti, sicuramente avrà avuto modo di provarla.

    Gli ingredienti base sono quelli classici del clima sub-tropicale, quindi aglio, peperoncino, riso, cocco, zenzero, pesce, e fondamentale è l’armonia degli ingredienti e dei cinque sapori, cioè acido, amaro, dolce, piccante e salato, aspetto ripreso evidentemente dalla cucina cinese, di cui molti influssi sono presenti nella cucina vietnamita. Ma anche Francia e Mongolia hanno avuto il loro ruolo, infatti è dai francesi che i vietnamiti hanno ripreso la passione per il caffè, è dal cafe au lait che deriva il ca phe, un bicchiere caffè filtrato su uno strato di latte condensato, mentre il pho, (una zuppa di manzo e noodles) che è considerato i piatto tradizionale, risale all’invasione mongola del X secolo. E’ però l’acqua l’elemento a cui il Vietnam deve i suoi due ingredienti fondamentali: il riso e il nuoc mam, cioè una salsa di pesce preparata sovrapponendo in appositi barili strati di pesce e sale e lasciati fermentare per 3 mesi; il liquido che si ottiene si riversa sul pesce e si lascia fermentare per ulteriori 3 mesi. La salsa pungente e fortissima che se ne ricava viene imbottigliata e fatta maturare per altro tempo. Il nuoc mam è praticamente usata in ogni zuppa, fritto e marinata e funge anche da intingolo.

    nuocmam

    Oltre al pho per i vietnamiti sono molto importanti i cha gio, cioè involtini primavera che vengono consumati quotidianamente (nella foto), il cha ca, il piatto tradizionale a base di pesce e il lau, molto simile alla fonduta di carne francese. A questi piatti spesso si accompagnano delle insalate molto ricche e rinfrescanti, di cui un gustoso esempio è l’ Insalata di Verdura e Frutta.

    chaca
    cha gio

    Anche il latte di cocco ha un ruolo importante: viene sia combianto con erbe e spezie sia consumato come bevanda, bevuto direttamente dalla noce o mescolato con altri frutti,  ananas o banane, e venduto nei chioschi. Viene anche utilizzato nella preparazione dei dessert, come il Dolce di Riso al Latte di Cocco.

    I noodle, soprattutto quelli a base di riso, vengono consumati in grandi quantità, e ogni tipo ha una specifica funzione: i bun, lunghi e sottili, sono usati nelle zuppe, nei contorni e per avvolgere carne e pesce; i banh pho, larghi e spessi, sono utilizzati per il pho e i fritti e i bahn hoi per i vari tipi di brodo. Quelli di grano, all’uovo e quelli cinesi semitrasparenti sono quelli meno consumati.

    noodles

    Per i vienamiti il cibo è importantissimo, tanto che un proverbio famoso dice che le persone dovrebbero imparare a mangiare prima che a parlare.