L’obesità dei bambini e ragazzi si combatte…cucinando

da , il

    scolari

    Troppi bambini obesi, come risolvere questo problema? Semplice!!!!devono imparare a cucinare da soli. E’ quanto deciso dal ministro inglese dell’educazione che spedisce ai fornelli bambini e ragazzi fino ai 14 anni. Per combattere l’obesità c’era stato il tentativo di cambiare il menu delle mense scolastiche ma, non è servito a nulla.

    Adesso il ministro Ed Balls, dopo aver fatto sparire dalle scuole i distributori automatici di snack e merendine, punta sulle lezioni di arte gastronomica. Dal prossimo settembre tutte le scuole del Regno Unito dovranno prevedere un’ora alla settimana di lezioni pratiche di cucina, come dire piccoli cuochi crescono.

    Le ricette dovranno essere semplici con ingredienti freschi. Il ministro Balls ha chiesto ai cittadini di indicare 8 piatti di base che gli studenti dovranno imparare a cucinare (non mancheranno gli italianissimi spaghetti con il ragù visto che è diventato uno dei piatti più amati dagli inglesi in base all’aumento delle vendite dei sughi pronti italiani).

    Certo l’organizzazione di questi mini corsi di cucina dovrà superare molte difficoltà come gli spazi e la formazione del personale ma, con un menu più salutare ed equilibrato sarà forse si potrà mettere un freno al grave problema obesità che è diventato una vera piaga sociale e non solo in Inghilterra.

    Speciale Natale