Infuso al finocchio Sogni d’oro, un momento di piacere

Infuso al finocchio Sogni d’oro, un momento di piacere
da in Alimentazione sana
Ultimo aggiornamento:

    Tisane e infusi Sogni d'oro

    Una delle gioie della vita quotidiana è sicuramente l’ora dei pasti, ovvero un momento di convivialità in cui si sospendono le attività lavorative e routinarie per concedersi un po’ di relax con del buon cibo e, molto spesso, delle chiacchierate con familiari, amici o colleghi.

    Spesso però questo momento di svago è accompagnato da una sensazione di pesantezza e cattiva digestione che può creare momenti di imbarazzo personale. Uno dei rimedi naturali per prevenire tutto ciò è quello di ricorrere all’utilizzo di bevande che aiutino la digestione e che ci ridonino un po’ di benessere psico-fisico. Una soluzione potrebbe essere infatti l’assunzione dell’infuso al finocchio Sogni d’oro, realizzato unicamente con l’erba del finocchio che è notoriamente ricca di proprietà benefiche molto utili al nostro organismo. Il finocchio è infatti una pianta erbacea che vanta tra le sue caratteristiche principali la capacità di avere un’azione lenitiva, digestiva e antimeteorica sul nostro corpo.

    Consigliato soprattutto dopo i pasti, l’infuso al finocchio ci aiuterà a digerire il pranzo o la cena alleviando quel fastidioso senso di sazietà e gonfiore addominale tipico di questo momento della giornata. Il finocchio infatti favorisce l’azione digestiva regolare del nostro organismo.

    A differenza degli infusi, le tisane Sogni d’oro sono invece preparate con un mix di erbe selezionate, degli estratti vegetali di una pianta principale e in aggiunta una piccola quantità di camomilla che aiuta ad armonizzare il gusto della bevanda. La miscela di questi componenti dona un benessere generale a chi le assume e di conseguenza ha un’azione rilassante, drenante, digestiva, snellente, antistress, depurativa, a seconda della tipologia di tisana scelta.

    L’infuso al finocchio Sogni d’oro aiuta a digerire i cibi evitando la fermentazione intestinale provocata dagli alimenti assunti, in particolare dagli zuccheri, che molto spesso provocano appunto gonfiore, dolori al ventre e anche flatulenza. Questo infuso è dunque un toccasana per il benessere dell’organismo, un valido aiuto per la nostra dieta quotidiana, oltreché un momento unico di piacere.

    356

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Alimentazione sana

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI