In forma dopo le feste: cosa fare e cosa non fare

Qualche consiglio per tornare in forma dopo le feste

da , il

    In forma dopo le feste è il motto che molte di noi si saranno prefissate per oggi: infatti dopo l’abbuffata pasquale, che prevede a parte il solito ricchissimo menù italian style anche cioccolato in tutte le sue forme, sicuramente non ci sentiamo poi pronte per sfoggiare il fisico appesantito nella prova costume. Il tempo, clemente, ci dà ancora qualche giorno prima di poter passare i fine settimana in spiaggia, quindi sotto con consigli e trucchi. Non stiamo parlando di diete, ma di qualche consiglio per alleggerirvi un po’.

    Non affidatevi a diete a base di soli liquidi: i chili persi infatti verranno acquistati nelle settimane successive (quello che succede dopo una settimana di qualche virus intestinale, insomma), e poi è fortemente squilibrato e dannoso per il nostro organismo.

    Non togliete il glutine dai vostri pasti credendo che faccia ingrassare: a meno che non ci sia un intolleranza, il glutine non è responasabile dell’aumento di peso.

    Potete togliere i lieviti, soprattutto quelli come grissini, biscotti, vino e birra, che trattengono i liquidi e sono anche molto calorici.

    Non pensate che la dieta vegetariana vi faccia dimagrire: rischiate di eccedere con i formaggi.

    Utilizzate le spezie per ridurre i grassi per cucinare e insaporire i vostri piatti. Inoltre le spezie accelerano il metabolismo.

    Se scegliete di fare piccoli pasti documentatevi e fatevi consigliare da uno specialista: rischiate di squilibrare tutto, accoppiando diversi tipi di cibi.