NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Il Vero chinotto di Savona: il bere nero all’italiana

Il Vero chinotto di Savona: il bere nero all’italiana

Il Vero Chinotto di Savona, presidio Slow Food, è ora anche una deliziosa bibita dissetante

da in Prodotti Tipici, Slow Food, Vini & CO
Ultimo aggiornamento:

    Sicuramente conoscerete il chinotto, la bibita nera alternativa italiana alla Coca Cola, ma sapete che cosa è il chinotto che dà alla bibita il suo speciale gusto dolce ma con una piacevole punta d’amarognolo?

    Il chinotto è un piccolo agrume, simile al lime.
    Il chinotto era stato introdotto dal’oriente intorno al 1500 nel territorio savonese, e negli ultimi anni è ripresa la sua coltivazione facendo ritoranre alla luce il Vero Chinoto di Savona, che è ora un presidio Slow Food.
    Il chinotto per essere gustato deve essere o candito oppure trasformato in sciroppo per aromatizzare le bibite.

    Recentissimamente la Lurisia ha iniziato la produzione della bibita frizzante al Vero Chinotto di Savona IGP.
    Questa bibita, priva di coloranti artificiali, da bere freddissima, è molto dissetante. Vi consiglio di provarla in un pomeriggio assolato o sulla spiaggia, ma non provate MAI a berla pranzando o per accompagnare un panino.

    Il chinotto è una bibita rigorosamente da fuori pasto.

    In provincia di Savona il Vero Chinotto si trova facilmente nei negozi, altrove non è così diffuso. Ma se non lo trovate nel vostro bar o nel vostro supermercato, provate a richiederlo, magari non sanno proprio che esiste. Comunque troverete il Vero Chinotto di Savona al prossimo Salone del Gusto a Torino.

    Foto da GIeGI , www.comune.savona.it, www.lurisia.it

    303

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Prodotti TipiciSlow FoodVini & CO
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI