Gusto e salute al Festival Nazionale dei Primi Piatti a Foligno [FOTO]

Un appuntamento unico per gli amanti della buona cucina: il Festival Nazionale dei Primi Piatti a Foligno è il luogo ideale dove degustare piatti creati dai grandi chef

da , il

    Un appuntamento da non per perdere per gli appassionati di alta cucina: un percorso di gusto che si svolgerà dal 25 al 28 settembre 2014 a Foligno. I Primi d’Italia, il Festival Nazionale dei Primi Piatti trasformerà la città in una grande cucina a cielo aperto con corsi, degustazioni, dimostrazioni e Cooking Show per ammirare i più grandi chef italiani alle prese con ricette semplici ma dal gusto unico. Cristina Bowerman, Mauro Uliassi, Simone Rugiati, Anna Moroni e tantissimi altri nomi di spicco della cucina italiana spiegheranno ai partecipanti i segreti dell’”haute- cuisine”.

    Il Festival prevede quattordici location de I Villaggi del Gusto, dove sarà possibile degustare primi piatti raffinati creati dai più grandi cuochi con menu da € 2,50 a € 7,50: Villaggio delle Paste, Villaggio Gluten Free, Villaggio del Riso; Villaggio della Polenta; Villaggio Pasta by Uliassi, Villaggio Benessere e Sport a Tavola, Villaggio Primi di Mare, Villaggio degli Gnocchi, Villaggio del Tartufo, Villaggio Amatriciana e Tipicità del Lazio, Villaggio Zuppe e Tipicità locali, Villaggio Pasta Amore sedano nero, Villaggio Canapa e prodotti delle Marche.

    Da non perdere anche l’Area Street Food chef da marciapiede, dove scoprire tutte le delizie del cibo di stradata tipico di ogni regione d’Italia.

    Evento imperdibile sarà quello tenuto dalla Chef Cristina Bowerman, ovvero il Master in Primi Piatti che si svolgerà giovedì 25 settembre dalle 10:00 alle 14:00. Presenti alla kermesse anche lo Chef due Stelle Michelin di Senigallia Mauro Uliassi e l’originale e conosciutissimo Chef Simone Rugiati con il suo Cooking Show, oltre alla cuoca Anna Moroni e tantissimi altri personaggi.

    Sono moltissimi anche gli eventi collaterali di questo goloso appuntamento: domenica 28 settembre è prevista la “Mezza maratona dei Primi”, una gara agonistica con pasta party finale. Spazio anche ai più piccoli con I Primi d’Italia Junior dove i bambini potranno divertirsi con attività di manipolazione del cibo, facili ricette da imparare e corsi dedicati alla sana alimentazione.

    All’Università della Pasta (Ridotto Auditorium San Domenico), appuntamento molto interessante con i pastifici tradizionali e aziende del settore che spiegheranno i segreti di una pasta perfetta, il piatto decisamente più amato dagli italiani. Per gli appassionati di internet e tecnologia ecco poi Food Experience 3.0 (Santa Caterina), dove si svolgeranno degustazioni ma anche Blog Talk, con la partecipazione dei più famosi Food Blogger della rete (La cucina di q.b. – Desperate housecooker – Una blogger in cucina – Per un pugno di capperi) e canali dedicati su Facebook, Twitter e Instagram. Per avere una mappa completa di tutti i luoghi imperdibili della kermesse e degli appuntamenti culinari è possibile anche scaricare l’App ufficiale gratuita del Festival per una panoramica completa sugli eventi in programma.