NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Guida Michelin: non c’è più Gualtiero Marchesi

Guida Michelin: non c’è più Gualtiero Marchesi

Nella nuova edizione, quella del 2009, della Guida Rossa Michelin il celebre ristorante del pluripremiato cuoco, classe 1930, verra' solamente indicato come un ristorante d'albergo

da in Libri di Cucina
Ultimo aggiornamento:

    Tutto cambia, si evolve, anche nella cucina.
    Eppure a volte alcune notizie lasciano proprio un retrogusto amaro.

    Nella nuova edizione, quella del 2009, della Guida Rossa Michelin il celebre ristorante del pluripremiato cuoco, classe 1930, verrà solamente indicato come un ristorante d’albergo.
    Una risposta davvero poco elegante alla richiesta, di quello che secondo l’opinione di molti, è il cuoco italiano più famoso all’estero, di non ricevere più stelle ma solamente commenti.

    Con questo gesto l’insigne chef altro non voleva che rimarcare che la cucina italiana non può rimanere sotto lo scacco di una poco imparziale guida francese, incitare i più giovani ad andare oltre l’obiettivo della stella.

    Di certo non è facile depennare il suo curriculum di onori: il primo in Italia (1986) a ricevere la terza stella Michelin,Cavaliere della Repubblica, Ambrogino d’Oro, Premio Artusi.
    Fondatore della Italian Culinary Academy a New York.

    Una vita davvero dedicata alla cucina, alle innovazioni, alle sperimentazioni.
    Era l’inzio degli anni Ottanta quando ancora pochi eletti della Milano bene riuscirono a comprendere la sua cucina, quella che all’epoca veniva definita concettuale.
    Molti dei più noti chef di oggi hanno studiato alla sua corte: Cracco, Lopriore, Oldani, e molti altri.
    Dopo il trasferimento del suo locale alla Locanda l’Albereta di Erbusco in Franciacorta, come viene citato dalla “Rossa” ( a cui venneroperò riconosciute solamente due stelle), ha aperto un bistrot accanto al Teatro della Scala, ” Il Marchesino“.

    Il firmamento del sapore, sembra, non ha bisogno di stelle rosse per essere spettacolare.

    Foto da:
    www.teatronaturale.it/articolo/5266.html
    www.luoghinoncomuni.it/blog/images/Gualtiero_Marchesi.jpg
    www.marchesi.it/Biografia_it.htm

    311

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Libri di Cucina
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI