Festa delle “cape” a Lignano Sabbiadoro, un mare di solidarietà

da , il

    festa delle cape

    Dall’1 a 9 marzo 2008 si svolgerà a Lignano Sabbiadoro (UD) la feste delle “cape” cioè delle vongole ed altre specialità ittiche.

    La “Festa delle Cape”, nata nel 1984 dall’iniziativa di alcuni pescatori professionisti e portata poi avanti dall’Associazione A.P.S. “ Al mare” di Lignano, ha lo scopo di far conoscere i prodotti ittici del nostro mare Alto Adriatico a residenti e turisti, ma soprattutto di devolvere il ricavato in beneficenza.

    L’Associazione Pescatori Sportivi (A.P.S.) “Al Mare” con la collaborazione del Comune di Lignano e soprattutto con l’aiuto del volontariato locale, è ormai alla sua 22° Edizione.

    Mantenendo le vecchie tradizioni culinarie, vengono servite cappe lunghe (cannolicchi), pevarasse (vongole), sarde alla griglia, impannate, in saor, calamari e molte altre specialità locali.

    Nelle passate edizioni, sono stati aiutati l’AGMEN, La “Via di Natale”, Il Centro Trapianti di Organi, i Bambini in Emergenza ed alcune realtà private del territorio.